Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...Fabrizio Cacciatore

...Fabrizio Cacciatore
sabato 12 settembre 2020 00:00L'altra metà di
di Barbara Carere

L'ex calciatore de Cagliari, Fabrizio Cacciatore (attualmente svincolato in attesa di una squadra) e sua moglie Elenora
ci svelano come hanno vissuto questo momento difficile caratterizzato dalla pandemia da Covid-19.
"Questo anno cara Barbara niente vacanze - confida Lady Cacciatore -io ed i bambini appena abbiamo potuto, siamo rientrati nella nostra casa in Umbria dove poi mi ha raggiunto a luglio Fabrizio. Siamo andati qualche domenica al mare qua vicino e siamo andati un po’ di giorni nella casa di Verona. Quando è scoppiata la pandemia eravamo in Sardegna e per fortuna e l'abbiamo vissuta in modo meno traumatico, però è stata comunque dura e sentire che i contagi stanno risalendo ci spaventa un po’ ....".

Elenora dopo tanti anni di matrimonio qual è il suo difetto che persiste negli anni.
"Difetto ...... mmmmm..... solo uno??? devo essere buona? (ride,n.d.r.) No non è vero... diciamo che è un po’ troppo precisino, e ultimamente per sfogarsi un po’ passa troppe ore davanti alla play, diciamo che fa un po’ il fantasmino in casa".
Invece un suo pregio?
"Di pregi ne ha tanti, ma soprattutto ha quelli più importanti. È una persona rispettosa, solare, umile, sincera, non lo senti parlare mai male di nessuno, è un buono forse anche troppo perché poi c’è chi se ne approfitta".

Com'è come papà?
"E' uno splendido papà attento e giocarellone e un meraviglioso marito molto protettivo e presente....insieme ne abbiamo passate tante in questi 13 anni, belle e brutte, come credo tutti, ma con lui anche le Cose brutte sembra che abbiano un peso diverso..... io sono un tipo pessimista e anche un po’ ansioso insomma le ho tutte (ride,n.d.r.) ma lui cerca sempre il modo di rendere tutto più semplice, trova sempre una soluzione o comunque una strada meno in salita".
Facciamo un passo indietro, Elenora, qual è stato il momento più bello del vostro matrimonio?
"Quando mi è apparso in un maxi schermo un video con foto e frasi e in sottofondo un po’ brillo (ride,n.d.r.) e mi cantava la nostra canzone ".

Ricordi la proposta di matrimonio?
"La proposta? Ah perché si usa fare la proposta? No, non c’ è praticamente stata e neanche l’anello (ride,n.d.r.) lui era in ritiro con la Sampdoria e io avevo appena scoperto di essere incinta della prima bimba e parlando parlando abbiamo detto -“ci vogliamo sposare il prossimo anno?”- e da lì è iniziata tutta la preparazione ..."
Chi cucina in casa?
"Allora nella quotidianità cucino io, anche se non mi piace per niente, diciamo che lui guarda ogni tipo di programma sul cibo e quando è ispirato ogni tanto cucina pure lui anche perché il mio menù e abbastanza limitato".
Quando vuoi prenderlo per la gola cosa gli prepari?
"Il tiramisù, quello mi viene da Dio".
Come trascorrete il tempo libero?
"Ci piace stare con gli amici, quando riusciamo andiamo a trovare i nostri genitori anche se nell'ultimo anno e mezzo eravamo a Cagliari e gli spostamenti erano più difficoltosi... portiamo i bambini al parco, al cinema, al mare, insomma come una famiglia normale, non facciamo molta vita mondana stiamo diventando vecchietti (ride,n.d.r.)".

Il suo rito scaramantico prima di una gara?
"Non ha un rito scaramantico, fa semplicemente il segno della croce quando entra in campo e quando mi chiama che sta andando allo stadio per la partita vuole che io gli dica sempre una frase".
Cosa detesti del suo lavoro?
"Detestare no, diciamo che non amo particolarmente il fatto di cambiare così spesso città soprattutto ora con i bambini e la scuola, diventa un po’ un problema... quando siamo andati via da Verona abbiamo sofferto tutti abbastanza, era la nostra seconda casa ormai . E poi spesso vivi dei periodi più o meno lunghi dove non sai cosa ti aspetta, quale sarà la tua prossima città, come ora ad esempio che le bimbe mi chiedono dove andranno a scuola perché mancano pochi giorni e io non riesco a dargli una risposta".
Qual è la sua dimostrazione d'amore quotidiano?
"Come ti dicevo prima la sua presenza, le sue attenzioni e la sua protezione per tutti noi".
C'è qualcosa che vorresti dirgli attraverso questa intervista a tuo marito Fabrizio?
"Vorrei dirgli che anche se non stiamo passando un periodo proprio semplice e spesso siamo nervosi io sarò sempre al suo fianco, non deve mollare mai, anzi deve continuare a credere in se stesso e a quanto vale, sono sicura che presto tutto andrà per il meglio e potrà ancora togliersi le soddisfazioni che merita".
Grazie Elenora e un grande in bocca a lupo a tuo marito Fabrizio sperando che trovi presto squadra, pero' prima di lasciarci il tuo saluto ai nostri lettori.
" Grazie Barbara un abbraccio e un saluto da me e Fabrizio a tutti vostri lettori".


TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000