HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Le Statistiche

Il Cagliari, Ranieri e quella prima volta con la Campania Puteolana

27.04.2019 08:57 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 3144 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La prima volta fu in occasione della stagione 1987-1988, in Serie C, quando alla guida della Campania Puteolana i suoi ragazzi si imposero col punteggio di 1-0 in occasione della terza giornata di campionato.
In seguito ecco altri 18 scontri diretti, tutti in Serie A, guidando il Napoli (in 2 occasioni), la Fiorentina (6), il Parma (1), la Juventus (4), la Roma (4) e, per ultima, l’Inter (1).
Da questi 19 testa a testa fra Claudio Ranieri e il Cagliari emerge un bilancio che strizza l’occhio al testaccino. Sono ben 11 le affermazioni del mister oggi nuovamente in giallorosso, contro le 4 del club isolano.
Da sottolineare che l’ultima vittoria dei rossoblù contro mister Ranieri risale al 2010-2011, un 5-1 rifilato proprio alla Roma.
Allenatore che, è bene non scordarlo, rappresenta un ex di prestigio, avendo occupato la panchina del Casteddu per tre stagioni con la conquista di due promozioni consecutive, dalla C alla A. Questo il suo curriculum a Cagliari: 106 panchine di campionato, 39 vittorie, 43 segni X, 24 sconfitte, per un totale di 82 gare positive.

TUTTI I PRECEDENTI FRA RANIERI E IL CAGLIARI IN CAMPIONATO
11 vittorie Ranieri
4 pareggi
4 vittorie Cagliari
32 gol fatti squadre di Ranieri
24 gol fatti Cagliari


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le Statistiche

Primo piano

La Juve di Pjanic non si ferma: 2-1 al Bologna. Buffon decisivo nel finale Juventus batte Bologna 2-1: a segno Cristiano Ronaldo e Danilo nel primo tempo. Decide, ancora, Pjanic. La Juve non si ferma e sale a cinque vittorie consecutive in campionato, superando il Bologna col risultato di 2-1. Uomo-partita, ancora una volta, Miralem Pjanic, autore dell'ennesima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510