HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Milan punta su Pioli: la scelta vi convince?
  Si, è l'allenatore giusto
  No, era meglio confermare Giampaolo
  No, serviva un altro allenatore

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Keegan storia del calcio inglese: dalla Coppa Campioni ai Palloni d'Oro

14.02.2019 12:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 11741 volte
Keegan storia del calcio inglese: dalla Coppa Campioni ai Palloni d'Oro

Kevin Keegan nato nel 1951 è stato uno dei giocatori inglesi più forti di sempre. Cresciuto nello Scunthorpe United, nel 1971 passa al Liverpool, squadra alla quale è legata la sua fama di campione internazionale. Con i Reds Keegan vince tre volte la Premier League, una FA Cup, due Charity Shield, una Coppa dei Campioni e due coppe UEFA. In un periodo in cui, a livello di club, le squadre inglesi erano le più forti in Europa, Keegan è diventa l’icona del calcio britannico. Ala destra dalle straordinarie doti tecniche, poteva giocare anche come prima punta, date le sue grandi potenzialità in area di rigore. Nel 1987 l'approdo all’Amburgo e con la squadra tedesca vince una Bundesliga e raggiunge una finale di Coppa dei Campioni, persa con il Nottingham Forest. Nel 1978 e nel 1979 vince il Pallone d’Oro. Rientrato in Inghilterra viene ingaggiato dal Southampton e con la maglia biancorossa vince la classifica cannonieri nel 1981/82 con 26 gol. Ha inoltre collezionato 63 presenze e 21 gol con la nazionale inglese, con la quale è stato per 31 volte capitano. Finisce la carriera da calciatore nel 1984, prima di intraprendere quella da allenatore senza però riuscire ad ottenere i successi di quando indossava le scarpette da calcio. Oggi Keegan compie 68 anni.

Sono nati oggi anche Edinson Cavani, Matteo Brighi, Angel Di Maria, Christian Eriksen e Breel-Donald Embolo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...

Primo piano

Torino, il motore a pieni giri: tre ingredienti decisivi Far girare il motore a pieni giri è l’obiettivo principale di Mazzarri per il ritorno del campionato dopo la sosta dovuta alle nazionali. Al di là degli assenti impegnati con le rispettive selezioni, ciò che principalmente premerà al tecnico dei granata è l’inserimento completo dei...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510