HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Luisito Suarez, le Coppe Campioni all'Inter e il Pallone d'Oro 1960

02.05.2019 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 8622 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Prima Barcellona, poi Inter, con l'inizio al Deportivo La Coruna e la fine alla Sampdoria, senza dimenticare la maglia della Nazionale spagnola, con il quale è stato campione d'Europa nel 1964. Luisito Suarez ha avuto una carriera da incorniciare e le sue quasi 600 presenze ne sono la testimonianza più chiara. Centrocampista in grado di fare di tutto ha segnato più di 140 gol e fornito tantissimi assist ai compagni, vista la sua qualità da vendere. Le più grandi soddisfazioni, oltre all'Europeo già citato, se le è tolte proprio in nerazzurro, visti i tre scudetti, le due Coppe dei Campioni e le due Intercontinentali, ma il suo palmares si è comunque arricchito molto anche in blaugrana, con due Copa del Rey e altrettanti campionati spagnoli e Coppe delle Fiere. Per quel che riguarda la gratificazione personale è invece impossibile da tralasciare il Pallone d'Oro vinto nel 1960, mentre una volta appesi gli scarpini al chiodo ha intrapreso la carriera da allenatore, sedendo sulle panchine di Inter, Cagliari, SPAL, Como, Deportivo e Albacete. Oggi Luisito Suarez compie 84 anni. Guarda il video per ascoltare le dichiarazioni di Suarez sulla sua carriera.

Sono nati oggi anche Walter Sabatini, Giuseppe Dossena, Luigi Apolloni, Benoit Cauet, David Beckham, Alessandro Diamanti e Julian Brandt.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Torino, investimenti sulle fasce per il regno di Mazzarri Il Torino a differenza di molte altre squadre di serie A, non ha il problema dell’allenatore. Proseguirà il regno di Walter Mazzarri, e ad un sovrano tattico di questa portata si cercherà di fornire un materiale di primo livello. Per questo motivo si cercherà di lavorare principalmente...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510