HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Torino: Belotti convocato

16^ giornata di Serie A: le ultime di formazione sulle squadre, direttamente dai nostri inviati dai campi.
14.12.2019 14:09 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 2252 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo la scorpacciata di gare europee, si torna a pensare al campionato, in particolare all'attesissimo esordio di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli. Di seguito le probabili formazioni della sfide del 16° turno di massima serie grazie al contributo di tutti i giornalisti di TuttoMercatoWeb.com sparsi per l'Italia. Le ultime da Hellas Verona-Torino, sfida delle 12.30 di domenica che verrà trasmessa da DAZN:
Segui live e in esclusiva su DAZN la partita! - CLICCA QUI e attiva il tuo abbonamento per vedere tutti i contenuti esclusivi di DAZN

COME ARRIVA L'HELLAS VERONA - Recupera pezzi Ivan Juric, che contro i granata riavrà a disposizione Kumbulla, di nuovo arruolabile dopo l'infortunio al bicipite femorale, e Gunter, di rientro dalla squalifica. Si ricompone dunque la difesa titolare, che verrà chiusa da Rrahmani. Amrabat con Veloso nella diga in mezzo al campo, ai loro lati ci saranno ancora Faraoni e Lazovic. Pessina, Verre e Zaccagni si contendono due maglie, il riferimento centrale sarà con ogni probabilità Di Carmine.

COME ARRIVA IL TORINO - Come a poche ore dalla sfida contro la Fiorentina, anche in vista di Verona ruota tutto attorno ad Andrea Belotti: il Gallo sta decisamente meglio, ieri ha già svolto parte dell'allenamento insieme ai compagni ed è sulla via del recupero. Mazzarri e lo staff medico si prenderanno tutto il tempo necessario per valutare le sue condizioni, le sensazioni sono ottime per il rientro tra i convocati mentre sul suo impiego ci sono ancora riserve da sciogliere. Al momento, dunque, si va verso la conferma dell'undici che ha battuto i viola, con davanti il tridente Verdi-Zaza-Berenguer. Sulla destra più Aina che De Silvestri, acciaccato ma anche lui in netta ripresa, e dall'altra parte Ansaldi, in mezzo Rincon e Baselli. Conferme anche in difesa, con il terzetto Izzo-Nkoulou-Bremer davanti a Sirigu.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

FOCUS TMW - Classifiche a confronto: vola la Lazio: +13. Tracollo Napoli: è -23 Classifiche a confronto dopo 20 giornate di Serie A. La Juventus capolista, che ha incrementato il suo vantaggio sull'Inter dopo l'ultimo turno, ha cinque punti in meno rispetto alla passata stagione. Saldo positivo per tutte le squadre dal secondo al sesto posto: spicca il +13 della...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510