HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Samp-Udinese: chance Opoku a destra

13^ giornata di Serie A: le ultime di formazione sulle squadre, direttamente dai nostri inviati dai campi.
24.11.2019 06:15 di Tommaso Bonan   articolo letto 5389 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Dopo gli anticipi di ieri, Serie A ancora protagonista quest'oggi con il programma della tredicesima giornata. Di seguito le probabili formazioni di Sampdoria-Udinese (diretta tv a partire dalle 18.00 su Sky) grazie al contributo di tutti i giornalisti di TuttoMercatoWeb.com sparsi per l'Italia:

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - La tegola per Claudio Ranieri è rappresentata dall’infortunio di Bereszynski. Il terzino polacco sarà rimpiazzato da Depaoli che arretrerà sulla linea dei difensori con Ferrari, Colley e Murru a protezione della porta di Audero. A centrocampo c’è Ekdal come certezza, mentre Bertolacci sfida Vieira per il ruolo di interno. A destra possibile rilancio per Rigoni, l'argentino potrebbe essere la mossa a sorpresa di Ranieri, con Jankto a sinistra (in netto vantaggio su Augello). In attacco Quagliarella dovrebbe fare coppia con Gabbiadini, in vantaggio su Caprari e Ramirez.

COME ARRIVA L'UDINESE - Okaka e Becao sono squalificati. In attacco potrebbe toccare a Nestorovski e Lasagna, De Paul a centrocampo, dove Gotti potrebbe utilizzare Opoku largo a destra. In difesa c'è De Maio con Ekong e Nuytinck.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Squalifica Russia, coinvolto anche il calcio: addio Qatar 2022 Peggio non poteva andare alla Russia. Il Comitato Esecutivo WADA ha precisato attraverso la conferenza stampa tenutasi a Losanna che la squalifica di quattro anni comminata al Paese da tutte le competizioni internazionale, coinvolge anche la nazionale di calcio e quindi niente Mondiali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510