HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Frosinone-Udinese - Lasagna dal 1'

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15:00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
12.05.2019 06:08 di Patrick Iannarelli   articolo letto 2692 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La salvezza passa da più campi, soprattutto in questa 36a giornata. Tra i terreni di gioco più caldi ci sarà sicuramente il Benito Stirpe, teatro in cui andrà in scena Frosinone-Udinese. I padroni di casa conosco già il loro futuro, le ultime gare serviranno per iniziare a gettare le basi in vista della prossima stagione. I bianconeri sono in piena corsa salvezza e la mancanza dei tre punti inizia a pesare anche in classifica. Riusciranno i friulani a rimanere in serie A? L'imperativo è uno solo, conquistare i tre punti.

COME ARRIVA IL FROSINONE - I padroni di casa non hanno più nulla da perdere, queste ultime gare serviranno per chiudere la stagione ma anche per programmare il futuro. Molti dubbi per mister Baroni, che confermerà soltanto il modulo. In porta Bardi al posto dello squalificato Sportiello, Goldaniga, Ariaudo e Brighenti andranno a comporre il pacchetto arretrato. Maiello è favorito su Sammarco per il ruolo in regia, spazio anche a Paganini, Cassata, Valzania e Beghetto. In attacco Ciano è sicuro di una maglia, attualmente Pinamonti potrebbe partire dal primo minuto.

COME ARRIVA L'UDINESE - Sarà un match fondamentale per la compagine friulana, senza vittorie ormai da cinque gare. L'ultimo successo rimane quello nello scontro diretto contro l'Empoli, terminato 3-2. Tudor ritrova Troost-Ekong in difesa: insieme a Samir e De Maio andrà a protezione di Musso. In mediana Sandro e Mandragora agiranno in cabina di regia, con Stryger Larsen sulla catena di destra. Sulla corsia opposta D'Alessandro è leggermente favorito su Zeegelaar, mentre De Paul partirà dal basso ma sarà libero di agire sulla trequarti. Dubbi anche in attacco, al momento Lasagna e Pussetto potrebbero partire dall'inizio. Okaka, salvo sorprese delle ultime ore, sarà l'alternativa numero uno per il reparto offensivo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Goldaniga, Ariaudo, Brighenti; Paganini, Cassata, Maiello, Valzania, Beghetto; Ciano, Pinamonti.
A disposizione: Iacobucci, Marcianò, Capuano, Ghiglione, Krajnc, Molinaro, Simic, Zampano, Sammarco, Ciofani, Dionisi, Trotta.
Allenatore: Marco Baroni

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Mandragora, Sandro, De Paul, D'Alessandro; Lasagna, Pussetto.
A disposizione: Nicolas, Perisan, Nuytinck, Ter Avest, Wilmot, Zeegelaar, Badu, Hallfredsson, Micin, Okaka, Teodorczyka.
Allenatore: Igor Tudor


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Spalletti e Allegri: è la gestione dell'esonero a fare la differenza. Sarri verso la Juve? Mourinho sarebbe stato massacrato Novanta minuti e poi tutti in vacanza. Dopo le gare inutili, stasera spazio agli ultimi verdetti. A chi si gioca tanto o poco. A chi parte da una situazione di vantaggio e a chi parte da una situazione disperata. Quest'ultimo non è il caso dell'Inter, che a San Siro contro l'Empoli...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510