HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Milan – Sfida Kouamé-Cutrone

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
21.01.2019 06:40 di Patrick Iannarelli   articolo letto 9568 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Si ripartirà dalla linea giovane, per poter cancellare un periodo difficile. Anzi, davvero complesso e tortuoso. Genoa e Milan si sfidano in questo posticipo del lunedì pomeriggio, inedito anche nell'orario. Ma non sarà una sfida come le altre, per tantissimi motivi. I padroni di casa devono ancora trovare una vera identità, in una stagione con ben tre cambi in panchina. I rossoneri, tra mercato e sconfitta in Supercoppa, devono assolutamente mettere una croce sui giorni complessi. Come lo stesso Gattuso ha confermato, bisogna soltanto pensare al campionato.

COME ARRIVA IL GENOA – Le voci di mercato possono sempre destabilizzare l'ambiente, soprattutto per quanto riguarda il miglior attaccante della rosa. Perdere un elemento come Piatek non è semplice, soprattutto quando si gioca contro il suo (probabile) futuro. Prandelli avrebbe comunque fatto a meno del polacco, per via della squalifica. Qualche problema a centrocampo, con le assenze di Sandro e Hiljemark. Questo potrebbe portare ad un cambio di modulo, con un probabile 4-4-2. Ma inizialmente si partirà con il 3-5-2: confermato Radu in porta, con Biraschi, Romero e Criscito in difesa. In caso di difesa a quattro Romulo potrebbe essere impiegato come esterno basso. A centrocampo le scelte sono quasi obbligate: Bessa e Veloso sono sicuri di un posto, Rolon si gioca una maglia da titolare in caso di variazione dello scacchiere. Lazovic va sulla sinistra, mentre in attacco ci sono davvero pochi dubbi: si va verso la coppia Favilli-Kouamé, con Pandev pronto a scendere in campo a gara in corso.

COME ARRIVA IL MILAN – Inutile ripeterlo ancora, anche perché sono state spese moltissime parole sul caso Higuain. Il Pipita e il Milan hanno ormai chiuso la loro storia, dunque è arrivato il momento di guardare oltre. Probabilmente il nuovo numero 9 sarà Piatek, ma prima di parlare del futuro bisogna concentrarsi su una sfida molto importante dal punto di vista della classifica. Il tecnico rossonero dovrà fare a meno di Romagnoli, Calabria e Kessié, tutti squalificati. Scelte praticamente obbligate, con Donnarumma tra i pali. In difesa si va verso la coppia centrale Musacchio-Zapata, con Abate e Rodriguez sulle corsie esterne. A centrocampo spazio ancora a Bakayoko, con Paquetà e Mauri a supporto. Cutrone unica punta, con Calhanoglu sulla sinistra. Finalmente ritorna anche Suso, che si posizionerà sulla destra: servirà la sua classe per poter dare qualità alla manovra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (4-4-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Rolon, Veloso, Bessa, Lazovic; Kouamé, Favilli.
A disposizione: Vodisek, Lisandro Lopez, Pereira, Zukanovic, Lakicevic, Gunter, Dalmonte, Pandev, Pezzella, Russo.
Allenatore: Cesare Prandelli

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Abate, Musacchio, Zapata, R. Rodriguez; Mauri, Bakayoko, Paquetá; Suso, Cutrone, Calhanoglu.
A disposizione: Reina, Donnarumma A., Conti, Laxalt, Simic, Strinic, Bertolacci, Montolivo, Torrasi, Borini, Castillejo, Tsadjout.
Allenatore: Gennaro Gattuso


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TOP NEWS Ore 17 - Bayern, 75 milioni per Dybala. I convocati del Milan Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti del pomeriggio Cagliari, i convocati di Maran per il Parma: out Cerri, torna Bradaric - Leggi la news, CLICCA QUI! Juventus, il Chelsea pensa già allo sconto per il riscatto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510