HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lecce-Ascoli - Palombi contro Ciciretti

Fischio d'inizio alle 21. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
01.02.2019 06:40 di Andrea Piras   articolo letto 3283 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Giornata numero 21 quella che si appresta a cominciare in Serie B. Ad aprire il turno di campionato ci sarà il match fra il Lecce e l'Ascoli in programma alle 21 al "Via del Mare". La formazione salentina vuole continuare nella sua striscia positiva di risultati che dura da quattro turni e regalarsi una serata da capolista. Se il team di Liverani dovesse portare a casa l'intera posta in palio questa sera aggancerebbe provvisoriamente il Palermo in vetta alla classifica, in attesa ovviamente delle gare del sabato. Di fronte però ci saranno i bianconeri di Vivarini che sono più arretrati in graduatoria. La squadra marchigiana non ha ancora vinto nel nuovo e nemmeno mai andata a segno. L'ultimo successo infatti è datato 30 dicembre in casa contro il Crotone. I giallorossi attraversano un ottimo periodo di forma: nelle ultime nove gare hanno perso soltanto in un'occasione, al "Rigamonti" di Brescia, conquistando cinque vittorie e tre pareggi. Un solo successo invece per l'Ascoli nelle ultime sette uscite ufficiali dove hanno raccolto il bottino di sei punti, frutto di un successo e tre pareggi. I precedenti in terra pugliese non hanno regalato molto spettacolo, anzi. Le ultime due sfide in Serie B, giocate il 12 dicembre 2009 e il 15 settembre 2007, si sono concluse a reti inviolate. L'incontro sarà diretto dal signor Niccolò Baroni della sezione arbitrale di Firenze.

COME ARRIVA IL LECCE - Non dovrebbero esserci variazioni nella formazione di Fabio Liverani. Lo schieramento sarà come sempre il 4-3-1-2 con Vigorito fra i pali, Fiamozzi e Calderoni sulle corsie laterali mentre il pacchetto arretrato dovrebbe essere completato da Lucioni e Meccariello. Le chiavi di centrocampo saranno consegnate nelle mani del greco Tachtsidis con Petriccione e Scavone ai lati. In attacco ci sarà Palombi insieme a La Mantia con Mancosu ad agire da trequartista.

COME ARRIVA L'ASCOLI - Qualche problema di formazione per Vivarini che questa sera non avrà a disposizione lo squalificato Laverone. In porta potrebbe fare il proprio debutto il neo acquisto Milinkovic-Savic con Brosco e Valentini al centro della difesa e Cavion e D'Elia ai lati. A centrocampo dovrebbe giocare sempre Addae con Frattesi e Casarini ai lati mentre in attacco Beretta e Ciciretti dovrebbero essere innescati da Ninkovic.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Fiamozzi, Meccariello, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Scavone; Mancosu; La Mantia, Palombi. A disposizione: Bleve, Milli, Riccardi, Cosenza, Arrigoni, Tumminello, Haye, Marino, Avantaggiato, Tabanelli, Venuti, Bovo. Allenatore: Fabio Liverani.

ASCOLI (4-3-1-2): Milinkovic-Savic; Cavion, Brosco, Valentini, D'ELia; Frattesi, Addae, Casarini; Ninkovic; Beretta, Ciciretti. A disposizione: Bacci, Lanni, Padella, Quaranta, Rubin, Baldini, Chajia, Ganz, Rosseti. Allenatore: Vincenzo Vivarini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Serie A, la classifica aggiornata: tonfo Lazio, squilli di Udinese ed Empoli Questa la classifica aggiornata dopo le gare giocate nel pomeriggio in Serie A. Da segnalare il pesante ko della Lazio contro il Genoa e gli importanti squilli salvezza di Empoli e Udinese. Juventus 66 Napoli 52* Inter 43* Milan 42 Atalanta 38 Lazio 38 Roma 38* Fiorentina...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510