HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Perugia-Benevento - Out Melchiorri, c'è Sadiq

06.04.2019 06:52 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 1918 volte
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com

Ci sono soltanto tre punti a separare il Perugia dal Benevento. Giusto una vittoria, insomma. Tanto basterebbe agli uomini di Alessandro Nesta per raggiungere in classifica quelli di Cristian Bucchi. E l'occasione arriverà oggi alle 18: Perugia e Benevento, una di fronte all'altra, al stadio Curi. Big match in Serie B: la trentunesima giornata ha già cominciato a regalare emozioni.

COME ARRIVA IL PERUGIA - Il k.o. rimediato nel turno infrasettimanale a Crotone ha frenato la rincorsa del Perugia, che insegue il sogno promozione ma deve rassegnarsi a provarci attraverso i play-off. A patto che vengano centrati. La sconfitta di martedì ha infatti avvicinato Spezia e Cittadella alla formazione umbra, adesso avanti rispettivamente di uno e due punti. "Bisogna tirar fuori l'orgoglio", ha dichiarato in conferenza Nesta, per fare bene anche contro una big come il Benevento, conquistare il bottino pieno e raggiungerlo al sesto posto in classifica. Per quanto riguarda la formazione, Alessandro Nesta ha i soliti dubbi legati alla coppia offensiva. In vantaggio parrebbe esserci il tandem formato da Han e Sadiq, con Melchiorri out. Inamovibile ormai sulla trequarti Verre. In mediana Carraro e Bianco si contendono la maglia da titolare in cabina di regia.

COME ARRIVA IL BENEVENTO - Dopo una brutta striscia negativa e un successo che non arrivava da un mese e mezzo, il Benevento è tornato a vincere nel turno infrasettimanale, superando per 3-1 il Carpi, pur non senza patemi. Così la formazione di Cristian Bucchi, che sì una gara da recuperare rispetto a Pescara ed Hellas Verona che sono davanti, ha recuperato un po' di terreno e adesso dista sette punti (che però potrebbero diventare quattro) dal secondo posto attualmente occupato dal Lecce. La promozione diretta è ancora un obiettivo perseguibile e i sanniti ci proveranno. Al Curi sarà ancora 4-4-2, anche se col Carpi a partita in corso ci sono stati diversi accorgimenti tattici, dimostrando quanto versatile sia questo Benevento. Tornano a disposizione Caldirola e Tuian, entrambi probabili titolari. Bandinelli e Letizia hanno recuperato, ma andranno solo in panchina. In attacco confermato il tandem Coda-Armenteros.

PROBABILI FORMAZIONI:

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, Gyomber, Sgarbi, Mazzocchi; Falzerano, Carraro, Dragomir; Verre; Han, Sadiq. A disposizione: - Allenatore: Nesta

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio, Antei, Volta, Caldirola; Ricci, Del Pinto, Viola, Improta; Coda, Armenteros. A disposizione: Gori, Zagari, Gyamfi, Tuia, Costa, Di Chiara, Letizia, Bandinelli, Tello, Vokic, Crisetig, Goddard, Insigne, Buonaiuto, Asencio. Allenatore: Bucchi


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Benzema è rinato, al Real segna solo lui. Ed è testa a testa con Pavoletti "Benzema, testa d'oro" titola Marca oggi in edicola. Il francese ha staccato Leonardo Pavoletti nella specialità dei gol di testa ed è il migliore fra i Top 5 campionati d'Europa con 11 gol (contro i 9 del cagliaritano). Il quotidiano spagnolo tiene in considerazione tutte le competizioni,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510