HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di SPAL-Sampdoria - Gabbiadini avanti su Defrel

Fischio d'inizio alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
03.03.2019 06:20 di Luca Chiarini   articolo letto 3918 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Esame di maturità per la Sampdoria: l'avversario di giornata è la SPAL, a caccia di punti salvezza e determinata a non steccare davanti al proprio pubblico. I blucerchiati continuano a cullare il sogno Europa, ma sono reduci da un periodo di appannamento che li ha defilati dal vivo della rincorsa all'EL. La sesta e la settima piazza restano - quantomeno in termini squisitamente aritmetici - ampiamente alla portata, ma la concorrenza è folta e agguerrita: per prenotare un posto nella volata finale l'imperativo è dunque scrollarsi di dosso gli indugi recenti e tornare a mettere in fila una serie consistente di risultati positivi. I biancazzurri hanno un discreto margine - cinque punti - sulla zona retrocessione, ma non possono permettersi cali di tensione, che potrebbero in prospettiva complicare i piani salvezza della squadra di Semplici. L'impegno con il Doria precede un pericoloso dittico con Inter e Roma che, sulla carta, potrebbe provocare un'emorragia di punti: ecco allora che fare bottino pieno in questo turno potrebbe rivelarsi un passaggio decisivo in ottica permanenza in A.

COME ARRIVA LA SPAL - Semplici dà continuità alla virata tattica della scorsa settimana: con Lazzari ancora fermo per una distrazione muscolare il tecnico biancazzurro riproporrà la retroguardia a quattro. Cionek e Fares dovrebbero agire ai lati di Bonifazi e Felipe. Rientra Schiattarella, ma Murgia resta in vantaggio per duettare in mediana con Missiroli. Valoti e Kurtic adattati ad esterni alti, Antenucci si candida per una maglia da titolare al fianco di Petagna: più defilati Paloschi e Floccari.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - Oltre allo squalificato Ekdal non saranno della partita Barreto, Caprari, Ramirez e Tonelli. Spazio dunque a Colley in coppia con Andersen, Murru non è al meglio ma dovrebbe stringere i denti: in caso di forfait pronto uno tra Tavares e Sala. Possibile chance in regia per Vieira, Praet e Linetty saranno i due incursori. Saponara raccordo a supporto di Quagliarella e Gabbiadini, avanti nel duello con Grégoire Defrel.

Ecco le probabili formazioni:

SPAL (4-4-2): Viviano; Cionek, Bonifazi, Felipe, Fares; Valoti, Murgia, Missiroli, Kurtic; Antenucci, Petagna. A disposizione: Gomis, Fulignati, Dickmann, Costa, Regini, Simic, Vicari, Schiattarella, Valdifiori, Floccari, Paloschi, Jankovic. Allenatore: Leonardo Semplici.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Saponara; Quagliarella, Gabbiadini. A disposizione: Rafael, Belec, Ferrari, Sala, Tavares, Jankto, Defrel, Sau. Allenatore: Marco Giampaolo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Il punto sulla A femminile - Juve, match dei record (e dello Scudetto) La Juventus si aggiudica, davanti a 39mila spettatori, la sfida Scudetto contro la Fiorentina e si avvia al secondo titolo consecutivo. Le viola invece dovranno lottare fino alla fine contro il Milan per salvare almeno la qualificazione alla prossima Champions League. In coda invece...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510