HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Udinese-Empoli - Dubbio Lasagna-Okaka

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15:00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
07.04.2019 06:12 di Patrick Iannarelli   articolo letto 2177 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Bisogna assolutamente vincere. Potrebbe sembrare un modo di dire, ma mai come oggi le due squadre hanno bisogno dei tre punti. Udinese ed Empoli si sfidano nella 31a giornata di serie A, entrambe le squadre sono in lotta per la salvezza.

I padroni di casa arrivano da un buon momento di forma, considerando anche il pareggio contro il Milan. Ma in uno scontro diretto è quasi vietato perdere altri punti, anche perché i tempi si accorciano sempre di più. I toscani hanno vinto contro il Napoli e hanno comunque giocato una buonissima gara contro la Juventus, anche se sono arrivati zero punti. Ma come ha detto Andreazzoli, ora non servono più i complimenti. Bisogna fare punti, per allontanarsi dalla zona rossa.

COME ARRIVA L'UDINESE - I friulani arrivano da un buon momento di forma, la qualità e la compattezza possono condurre la squadra alla salvezza. Tudor sembra aver riportato quella tranquillità e quella serenità per affrontare al meglio il finale di campionato. Proprio per questo bisognerà affidarsi alle certezze più che alle sperimentazioni, il dubbio rimane soltanto sul modulo. Ipotizziamo un 4-3-3, con Styger Larsen, De Maio, Troost-Ekong e Zeegelaar in difesa. Sandro sembra aver recuperato, anche se potrebbe partire dalla panchina. Se dovesse scendere in campo Opoku, la difesa passerebbe a tre con i due esterni in avanti. Mandragora e Fofana in mediana, con Lasagna e Okaka che si giocheranno una maglia. Pussetto e De Paul andranno a completare il reparto.

COME ARRIVA L'EMPOLI - I punti sono arrivati, dunque i complimenti passano in secondo piano. Andreazzoli vuole continuare su questa strada, ma servirà un bel successo anche fuori casa per potersi togliere dai guai il prima possibile. Siamo convinti che anche il tecnico dei toscani cercherà di cambiare poco, anche perché bisogna fronteggiare le assenze. Non ci sarà Acquah, Dragowski e Krunic rientrano nella lista dei convocati. Al momento Provedel è favorito per andare davanti a Veseli, Silvestre e Maietta. Traoré, Bennacer e Krunic in mediana, con Di Lorenzo e Pasqual sulle corsie. In attacco coppia che vince non si cambia, confermati Farias e Caputo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

UDINESE (4-3-3): Musso; Styger Larsen, De Maio, Troost-Ekong, Zeegelaar; Fofana, Sandro, Mandragora; Pussetto, Lasagna, De Paul.
A disposizione: Nicolas, Perisan, Wilmot, Opoku, Samir, Ter Avest, Badu, Ingelson, D'Alessandro, Micin, Okaka, Teodorczyk.
Allenatore: Igor Tudor

EMPOLI (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Maietta; Di Lorenzo, Traore, Bennacer, Krunic, Pasqual; Caputo, Farias.
A disposizione: Dragowski, Perucchini, Antonelli, Pajac, Nikolaou, Rasmussen, Capezzi, Brighi, Ucan, Mchedlidze.
Allenatore: Aurelio Andreazzoli


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D

Primo piano

...con Capozucca “L’Ajax ha meritato, ma la Juventus era in un momento di difficoltà e oltre Ronaldo c’è un altro campione come Chiellini la cui assenza si è sentita. È comunque giusto dare i meriti agli avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il dirigente del Frosinone Stefano Capozucca commenta la debacle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510