HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Serie A

Atalanta, Djimsiti: "Dopo il loro gol sapevo che potevamo rimontare"

25.04.2019 23:52 di Luca Chiarini   articolo letto 1223 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Berat Djimsiti ha parlato ai microfoni di Rai Sport a margine del successo casalingo dell'Atalanta sulla Fiorentina: "Quando abbiamo capito che avremmo potuto lottare per la Champions? Penso presto perché abbiamo visto le partite che abbiamo giocato contro le big in cui abbiamo fatto molto bene e abbiamo anche vinto. Sappiamo le nostre qualità, oggi c'era un avversario difficile con attaccanti veloci. Sul primo gol abbiamo sbagliato ma abbiamo reagito bene, siamo soddisfatti e guardiamo avanti. Chi temo della Lazio? Non pensiamo a chi ha come giocatori l'avversario, sappiamo che tutti gli attaccanti in A sono bravi. come Milinkovic, Immobile e gli altri, ma noi come squadra siamo forti e giochiamo ogni gara per vincere. Anch'io dopo aver preso gol dopo tre minuti sapevo che saremmo stati capaci di rimontare, avevamo detto che qualsiasi cosa fosse successa avremmo provato a vincere e anche oggi ci siamo riusciti. È una nostra forza, ci crediamo fino alla fine. Panucci? Non ho parlato molto di Italia con lui ma più per la nazionale, abbiamo avuto un buon rapporto, adesso non è più c.t., gli auguro il meglio per il futuro".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Empoli, Parma su Caputo. Silvestre verso il Rosario, le mosse Aria di cambiamenti in casa Empoli. Nei prossimi giorni previsto un summit societario per gettare le basi per il futuro. Tanti apprezzamenti per il ds Accardi che è stato protagonista di un lavoro importante. Da capire quale sarà il futuro di Aureliano Andreazzoli che potrebbe essere...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510