HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Serie A

Atalanta, Gasp infastidito dalle domande di mercato: "Bastano 17 titolari"

21.07.2019 21:43 di Patrick Iannarelli  Twitter:    articolo letto 23713 volte
Fonte: Dall'inviato a Clusone
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il 6-0 in amichevole contro il Renate non ha lasciato spazio a molti sorrisi in casa Atalanta. Gian Piero Gasperini, al termine del match, è intervenuto parlando del momento della squadra e del calciomercato. Spazio ai movimenti e ai nomi che sono circolati in questi giorni: "A me bastano 16-17 titolari. Uno può essere il difensore che sostituisca Mancini, l'altro un attaccante con determinate caratteristiche. Quest'anno siamo molto attenti sul mercato, con la Champions è arrivato il momento perfetto per crescere ancora inserendo tre-quattro elementi nell'Atalanta. Possiamo alzare la qualità della rosa in vista del futuro".

Nelle successive domande il tecnico dei nerazzurri ha risposto in maniera stizzita, soprattutto riguardo alla domanda dedicata agli uomini sulle corsie esterne. Gli impegni si avvicino e il Gasp vuole che tutti i meccanismi siano ben oliati soprattutto in vista della Champions League.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Le pagelle di Kolarov: una sentenza. Le punizioni così le tirava Zico Nel pomeriggio di ieri, a Bologna, si è assistito all'ennesima perla su punizione firmata Aleksandar Kolarov. Il terzino serbo, vero e proprio specialista dei piazzati, ha portato così in vantaggio la sua Roma. "Difensore a chi?", chiede in maniera retorica La Gazzetta dello Sport,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510