HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Serie A

Atalanta-Lazio, la moviola de La Gazzetta: "Mani Bastos, ci stava il rigore"

16.05.2019 09:55 di Tommaso Bonan   articolo letto 5713 volte
© foto di Federico Gaetano

"Banti ha qualche alibi. In una partita veloce, nervosa e parecchio fallosa non è facile vedere tutto, anzi". Inizia così l'analisi degli episodi arbitrali da parte de La Gazzetta dello Sport in merito alla finale di Coppa Italia che ha visto trionfare i biancocelesti di Inzaghi.

Bastos, perché non interviene il VAR? - "Tra qualche errore di valutazione - prosegue il quotidiano - l’arbitro di Livorno ne fa un paio di pesanti ai danni dell’Atalanta. Il più grave in occasione dell’azione prolungata dell’Atalanta nell'area Lazio nel primo tempo. Succede quando al tiro di De Roon, Bastos colpisce il pallone col braccio alzato. Lui non lo vede o giudica congruo il movimento, ma il suo braccio aumenta il volume del corpo. Ci stava il rigore e il secondo giallo a Bastos. Non si capisce come la Var non sia intervenuta. Il secondo errore nella ripresa quando non giudica falloso (ma lo era) l’intervento di Leiva, già ammonito, su Freuler. Sarebbe stata almeno punizione dal limite".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Atletico-Juventus, CR7: "Voglio più Palloni d'Oro di Messi" 15.10, Ronaldo: "Voglio più Palloni d'Oro di Messi" - "Lionel Messi è la storia del calcio ma credo di voler vincere ancora sei o sette o otto trofei e Palloni d'Oro più di lui. Lo amo e lo merito". A dirlo è Cristiano Ronaldo, nella lunga intervista a ITV in Inghilterra. "Sono sicuro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510