Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Brunetta racconta l'arrivo in Serie A: "Stavo andando all'Atletico Mineiro, poi è arrivato il Parma"

Brunetta racconta l'arrivo in Serie A: "Stavo andando all'Atletico Mineiro, poi è arrivato il Parma"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 05 dicembre 2020 00:08Serie A
di Tommaso Bonan

Juan Francisco Brunetta, uno degli otto acquisti della campagna estiva del presidente del Parma Krause, si è raccontato in esclusiva ai microfoni ParmaLive.com. Di seguito alcuni passaggi: "L'impatto con il calcio italiano? Ovviamente è stato un cambio enorme per me, non solo a livello calcistico ma più generale. Sono lontano dal mio Paese, sono venuto in una nazione nuova, è tutto nuovo per me. A livello calcistico invece il calcio italiano è molto più intenso, la palla corre molto veloce. I campionati sono diversi, la Serie A non è uguale rispetto al campionato argentino ma anche grazie ai compagni mi sto ambientando”.

Cosa ti ha convinto a scegliere il Parma?
“Per prima cosa, il Parma è un club con grandissima storia, sono passati da qui grandissimi giocatori argentini e inoltre la Serie A è un campionato molto competitivo e che attira le attenzioni. Queste cose mi hanno motivato moltissimo e appena ho avuto la chance di venire non ci ho pensato un attimo e ora sono qui”.

Come nasce la trattativa per portarti in Italia?
“Stavo per andare all’Atletico Mineiro, in Brasile, quando è arrivato il Parma. Da lì ho scelto di venire in Italia per quello che ti ho raccontato, perché la Serie A è un campionato molto competitivo e il Parma è una squadra con grande storia e che mi ha motivato moltissimo a venire. La verità è che sono molto contento della scelta, spero di crescere come giocatore in un campionato così bello”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000