Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Da Baggio a Bernardeschi: tutti gli affari dalla Fiorentina alla Juventus

Da Baggio a Bernardeschi: tutti gli affari dalla Fiorentina alla JuventusTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Pasquinucci
mercoledì 30 settembre 2020 16:30Serie A
di Pietro Lazzerini

Federico Chiesa potrebbe essere il nono giocatore della storia del calcio italiano a passare dalla Fiorentina alla Juventus, cioè tra due club animati da una rivalità storica che però non ha mai bloccato le società da concludere affari di mercato.

In principio fu Roberto Baggio. Il suo passaggio dalla Fiorentina alla Juventus è entrato letteralmente nella storia del calcio italiano, non tanto per questioni tecniche e nemmeno per questioni economiche, ma bensì per aver scatenato una vera e propria rivolta popolare tra i tifosi viola. Ore di guerriglia le cui immagini sono rimaste impresse nella memoria storia della Serie A, col presidente Pontello circondato nella propria abitazione a poche settimane dalla cessione del club nelle mani di Mario Cecchi Gori. Una cessione che fa ancora sanguinare i cuori dei tifosi fiorentini che hanno vissuto quelle stagioni. Un amore, quello con Baggio, tradito nel peggiore dei modi e che ha inasprito una volta di più i rapporti tesissimi tra le due tifoserie.

Dopo tanti anni, toccò ad Emiliano Moretti, con la Juventus che approfittò dell'ormai prossimo fallimento della società viola per ottenere il suo cartellino a prezzo di saldo. L'attuale dirigente del Torino era uno dei giocatori più talentuosi della Fiorentina che alzò la Coppa Italia agli ordini di Mancini e successivamente ha avuto successo anche all'estero vincendo una Coppa di Spagna e una Supercoppa Uefa con il Valencia.

Chiellini era di proprietà della Juventus, che lo rilevò nel 2004 dal Livorno prima di girarlo alla Fiorentina. I Della Valle non inserirono diritti di riscatto in quella operazione e il mancino toscano iniziò così, col rientro dal prestito, la lunghissima carriera juventina. Sempre nel 2005, anche Miccoli tornò alla Juventus dopo aver vissuto una stagione in comproprietà con i viola. Alle buste i bianconeri riuscirono a riportarlo a Torino ma solo per il tempo necessario per girarlo in prestito al Benfica e non fargli più indossare la maglia della Vecchia Signora.

Nella stagione 2006-2007, quella della Serie B per la Juventus, la Fiorentina strappò ai bianconeri il cartellino di Adrian Mutu, mandanto a Torino Valeri Bojinov con la formula del prestito. Al suo rientro dopo una stagione in chiaro scuro, arrivò il suo passaggio al Manchester City.

Nel 2009, dopo una sola stagione in maglia viola dove era diventato subito uno degli idoli della Curva Fiesole, anche Felipe Melo fece le valigie per vestire la maglia della Juventus. Un affare ricchissimo per i viola, che dopo la delusione iniziale, visto il rendimento non proprio positivo del brasiliano nei due anni juventini, viene ricordato comunque come un'ottima cessione da parte dell'allora ds Corvino.

Nel 2015 fu la volta di Norberto Neto, che decise di non rinnovare il contratto in scadenza con la Fiorentina per firmare con la Juventus dove però approdò per fare il secondo di Buffon prima di trasferirsi al Valencia.

Infine, nel 2017, Federico Bernardeschi lasciò la Fiorentina per l'affare più ricco della storia delle cessioni viola. 40 milioni di euro nelle casse dei Della Valle con il giovane carrarino che forzò la mano viola addirittura con un certificato medico per evitare il ritiro e vestire la maglia bianconera dove però, in tre stagioni, non ha ancora giustificato la maxi spesa della Vecchia Signora.

Chissà se Federico Chiesa riuscirà a essere il nono giocatore a vestire la maglia juventina dopo quella della Fiorentina. In ogni caso, sarebbe in buona compagnia.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000