Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Dg Brescia: "Non commento il labiale di Balotelli. È molto corretto"

Dg Brescia: "Non commento il labiale di Balotelli. È molto corretto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 25 settembre 2019 19:00Serie A
di Simone Lorini

Ospite di Radio Punto Nuovo, Andrea Cardinaletti, dg del Brescia, parla così della prova di ieri contro la Juventus: "Le caratteristiche del Brescia hanno a che fare con la solidità di un gruppo, mi sembra importante che venga colto il significato di questa scelta di Mario, quanto questa sua scelta si inserisce perfettamente nell'ambito del percorso che, piano piano con molta convinzione, il Brescia sta cercando di fare. La storia recente è stata difficile, con l'arrivo del presidente Cellino possiamo dire che il percorso storico ha preso la sua via ed è stata una grande abilità quella di arrivare in una città e riprendere il filo conduttore passato".

I giovani:
"Ci sono giovani interessanti, credo si possano fare altri nomi. Sono tutti importanti, di grandissimo potenziale. Roberto Mancini, mi ha confessato che avrebbe voluto altri ragazzi oltre Tonali. Ci onoriamo di portare avanti questo vivaio".

Tonali:
"In questo momento, posso solamente dire che noi lo abbiamo trattenuto a Brescia nella convinzione che il ragazzo operasse nel suo bene e in quello della società. Senza dubbio, ogni partita che il ragazzo gioca, c'è un'evidente crescita anche dal punto di vista di personalità e non fa altro confermare che l'idea del presidente Cellino, di farlo maturare a Brescia era un'idea giusta".

Labiale Balotelli
"Non commento il labiale di Balotelli ("Sempre la Juve", ndr), questo rientra nella normale amministrazione di una gara, oggi viene posto all'attenzione. Se uno strappasse labiali di altri 22 giocatori in campo, troverebbe comunque uno spunto del genere. Il comportamento di Balotelli va letto a 360 gradi durante la gara. È molto corretto, determinato a non reagire eccessivamente. L'arbitraggio? Che uno ci creda o no, io conto che sia tutto basato sull'uguaglianza. Sono convinto sia così e perché questo possa avvenire, dobbiamo crederci ed avere fiducia. Sono convinto che il Brescia quest'anno vorrà raggiungere gli obiettivi prefissati, al di là del resto".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000