HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
A quanto deve vendere l'Inter Icardi?
  A 110 milioni, il valore della clausola
  Dopo l'ultima stagione, vale 70/80 milioni
  Il valore è crollato, basta un'offerta da 50 milioni

La Giovane Italia
Serie A

Ecco perché la Juventus ha scelto Icardi (invece di Higuain)

11.07.2019 10:54 di Tommaso Bonan   articolo letto 53747 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

I piani della dirigenza della Juventus sono altri rispetto a quelli dei tifosi bianconeri, pur prevedendo un centravanti argentino nella squadra di Maurizio Sarri. Il prescelto è però Mauro Icardi, che piace anche al Napoli e potrebbe piacere all’Atletico Madrid in caso di addio di Diego Costa.

Perché Icardi - L’attaccante dell’Inter ha poco più di cinque anni in meno del connazionale appena tornato a Torino dal doppio prestito a Milan e Chelsea e questo pesa tanto nella scelta. Alla Juventus hanno deciso di affiancare a Ronaldo una prima punta che attacchi la profondità, liberando spazio alle proprie spalle per il fuoriclasse portoghese. Higuain potrebbe farlo egregiamente (a patto di essere ancora il Pipita delle due stagioni bianconere e non quello della scorsa annata), ma allo stesso tempo Icardi,potrebbe farlo per altre cinque-sei stagioni grazie ai suoi 26 anni.

Età anagrafica e non solo - La differenza di età tra Icardi e Higuain è alla base anche della valutazione economica che spinge la Juventus a puntare sul nerazzurro: a 31 anni e con un ingaggio da 7,5 milioni a stagione, già oggi Higuain, al di là della sua voglia di restare in bianconero, ha poco mercato, tanto che la scorsa estate per evitare una minusvalenza la società bianconera ha dovuto prestarlo. Sarebbe ancora più difficile cederlo in futuro. Icardi invece rappresenterebbe un investimento anche sul piano economico: anche perché potrebbe arrivare in saldo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Ghezzi “Il trasferimento di De Rossi al Boca è una grande cosa per il calcio argentino. Un grande affare per tutto il movimento calcistico”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato argentino Gustavo Ghezzi. Si adatterà al calcio argentino? “Vivere a Buenos Aires è come stare in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510