HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Antonelli: "Malinovskyi completo. E' stato voluto da Percassi"

18.07.2019 19:27 di Lorenzo Marucci   articolo letto 8551 volte
© foto di Federico De Luca

Alla scoperta di Ruslan Malinovskyi, il nuovo acquisto ucraino dell'Atalanta prelevato dal Genk per 13 milioni di euro più bonus. Classe '93, fa parte della nazionale di Shevchenko. Ne abbiamo parlato con uno degli intermediari dell'operazione, Stefano Antonelli: "E' un centrocampista completo che sa far tutto - dice a TMW - In questi giorni è stato fatto spesso il paragone con Milinkovic-Savic ma in realtà la sua struttura e il suo modo di interpretare il calcio sono diversi. Sa svolgere la fase difensiva e quella offensiva, può essere impiegato in tutti e tre i ruoli del centrocampo e può giocare anche dietro le punte. Ha piede e segna".

Come si è sviluppata la trattativa?
"Non è stata semplicissima perchè c'erano tante squadre che lo volevano e il Genk cercava di valutare le offerte migliori. Alla fine il giocatore ha scelto l'Atalanta".

Quali squadre volevano Malinovskyi?
"La rosa era ampia. c'erano la Fiorentina, la Samp, lo Schalke 04, il Watford. Devo dire che in questa operazione tutti hanno lavorato bene ma Luca Percassi va elogiato perché non ha mollato mai, si è prodigato per la buona riuscita dell'affare restando sempre incollato alla trattativa.. Si era innamorato del giocatore anche sulla base dei commenti positivi che aveva avuto anche da Shevchenko e Tassotti".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Di Carlo “Il Vicenza è un gruppo nuovo, abbiamo costruito una squadra con calciatori come Padella e Marotta per dare una mano e una mentalità a chi era rimasto. Alla base si sono aggiunti giocatori di spessore affinché il Vicenza possa disputare un campionato da protagonista”. Così a TuttoMercatoWeb...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510