Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Iezzo: "Cavani lo vedo solo al Napoli. Ma con Lukaku sarebbe pazzesco"

ESCLUSIVA TMW - Iezzo: "Cavani lo vedo solo al Napoli. Ma con Lukaku sarebbe pazzesco"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Fornasari
domenica 31 maggio 2020 14:00Serie A
di Marco Conterio

Edinson Cavani. In Italia. Ma non al Napoli. Che effetto farebbe a un ex compagno e a un amico, cuore azzurro, come Gennaro Iezzo? "Mi dispiacerebbe". Sorride, interpellato a riguardo da Tuttomercatoweb.com. Perché Cavani, a oggi, è sempre più vicino a un trasferimento all'Inter per l'estate. "Al netto della stima che ho per un amico come lui, lo vedo solo con la maglia del Napoli. Sarebbe un grande acquisto per il calcio italiano, ritornerebbe a fare le cose fatte a Napoli. E' uno dei più forti al mondo".
Come detto, dovrebbe tornare. Ma all'Inter.
"Chi lo prenderà, e si parla dell'Inter, farebbe un grande affare. Lui e Lukaku sarebbero una coppia stratosferica: Romelu è un riferimento centrale, Edi gli girerebbe intorno. Sarebbero stratosferici".
Al livello di quelli della Juventus?
"Penso di sì: darebbero del filo da torcere agli attaccanti della Juventus. Edi, se ha un punto di riferimento vicino, è devastante: non è la punta d'area, si sposta sempre, cerca di trovare spazio. Lukaku è tra i migliori al mondo, con lui farebbero cose pazzesche".
Da portiere, con una lunga storia a Napoli: che idea si è fatto della querelle tra Meret e Ospina?
"Dico sempre la stessa cosa. E' una follia mettere Meret da parte ora. Ha ventitre anni, tecnicamente e caratterialmente è tra i migliori d'Europa. E' giovane, ha 3-4 anni per maturare e per diventare grande. Non capisco la decisione di Gattuso".
Che ha scelto Ospina.
"Forse gli serviva più esperienza, della costruzione del gioco. Però il portiere deve fare la parata importante e Meret lo ha dimostrato anche in Champions, non capisco perché non giochi. E non capisco pure la società, che non prende posizione, veramente mi dispiace. Lui e Donnarumma, come giovani, sono tra i primi cinque in Europa".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000