Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Nico Gonzalez: "Ho comunicato allo Stoccarda che voglio lasciare la Germania"

ESCLUSIVA TMW - Nico Gonzalez: "Ho comunicato allo Stoccarda che voglio lasciare la Germania"
lunedì 13 luglio 2020 09:36Serie A
di Marco Conterio

Nicolas Gonzalez da Belen de Escobar è pronto per il grande salto. "In Germania è stata una grande storia ma adesso ho deciso: voglio andar via, voglio aria nuova. Voglio lasciare lo Stoccarda". L'attaccante argentino classe 1998, coi suoi quattordici gol in Zweite, quindici totali in stagione, è stato uno dei principali artefici del ritorno in Bundesliga dello Stoccarda ma adesso, insieme alla famiglia, ha deciso di cambiare. "Ho già parlato col club -spiega in esclusiva a Tuttomercatoweb.com-, e sono pronto per un nuovo capitolo della mia carriera".

Sull'argentino, negli scorsi mesi, c'era l'Inter che poteva prenderlo in sinergia col Cagliari. Oggi piace in mezza Europa ed è tra i primi nomi sul taccuino del Valencia in Spagna e anche del Napoli in Serie A. In patria è paragonato ad Angel Di Maria, quello che come ha avuto modo di dire in passato "è tra i miei idoli". Gonzalez racconta la cavalcata dello Stoccarda, in coppia con Mario Gomez, e il ritorno in Bundes. "Sono contento per come è andata, è stato bello riportare la squadra dove merita. Ed è stato un orgoglio anche personale: il secondo anno è andato come sperato. Mi sento sempre meglio, in crescita: ora sono in trepidante attesa di conoscere la mia prossima tappa".

L'Argentina, peraltro, è una Nazionale dove lei ha già giocato tre volte, nonostante militasse in Zweite.
"Il mio obiettivo è la Seleccion. Vestire la maglia Albiceleste è un orgoglio, per un argentino, difficile da spiegare. E' rappresentare anche la tua famiglia, i tuoi amici, il tuo popolo. Sono cose che puoi vivere anche una volta sola, anche se il mio obiettivo è vestirla ancora e ancora. E noi la sentiamo molto, lo confesso".

Lei, peraltro, è l'ennesimo prodotto di uno dei migliori settori giovanili del mondo, l'Argentinos Jrs...
"Maradona, Cambiasso, Riquelme, Sorin... Sì, non a caso è chiamato il 'Semillero del Mundo'".

Da lì a Stoccarda e in futuro chissà.
"Già: ho parlato col club che è già informato. Ho deciso: voglio una nuova esperienza, aria nuova. Lascerò lo Stoccarda".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000