HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Spinozzi: "Lazio,ora continuità. Non deve spegnersi la luce"

23.09.2019 20:08 di Lorenzo Marucci   articolo letto 2866 volte
© foto di Lorenzo Marucci

La Lazio è tornata a vincere, ieri contro il Parma, ma adesso in casa biancoceleste si aspettano di non incappare negli errori del passato. "La squadra ha grosse potenzialità - dice a TMW Arcadio Spinozzi, ex difensore dei capitolini - però ora devono essere evitati gli sbagli dell'anno scorso e di due stagioni fa. La Lazio è sempre stata capace di giocare gare di altissimo livello però poi non ha saputo mantenere la concentrazione per tutto l'arco del campionato. Con squadre modeste a volte ha pagato caro sbagliando la partita. Può essere anche un fatto di personalità. Di sicuro l'anno passato ho visto partite dominate dalla Lazio anche contro le big giocando un bel calcio poi però improvvisamente si è spenta la luce. Forse non si riesce a reggere la concentrazione a lungo, queste sono le mie impressioni analizzando dall'esterno".

Che pensa dello scatto d'ira di Immobile al momento della sostituzione di ieri sera?
"E' chiaro che c'è la voglia di restare in campo da parte di Immobile ma Inzaghi deve anche pensare alle gare future e a gestire i suoi giocatori. Immobile deve capire le scelte del tecnico che peraltro gli ha sempre dimostrato stima e fiducia".

Insomma, l'obiettivo quarto posto è legato molto al fattore concentrazione?
"Ripeto, ora va ricercata la continuità, evitando di incappare come negli anni scorsi in quelle sconfitte contro squadre inferiori che poi ti lasciano il segno".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Juventus, in arrivo Soule dal Velez Vicino un nuovo innesto per la Juventus del futuro. In arrivo Matìas Soule, esterno offensivo classe 2003 dal Velez. Il giocatore da un po’ di tempo ha lasciato il ritiro argentino e sembra che la sua prossima squadra sarà la Juventus. Soule, già in possesso del passaporto comunitario,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510