HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

FOCUS TMW - Brescia, Cellino deve ricapitalizzare. Serie A altro mondo

20.11.2019 18:45 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 14448 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il bilancio del Brescia 2018-19 non è ancora consultabile - lo sarà dai prossimi mesi del 2020 - ma è facile tracciare una linea di continuità con ciò che si è già visto nell'annata precedente. Meno 4,76 milioni di euro nel 2017-18, con la necessità da parte di Cellino di ricapitalizzare per non finire in una spirale negativa e vedere la continuità aziendale a rischio. La vittoria del campionato in B probabilmente ridarà nuova linfa alle Rondinelle.

I DIRITTI TELEVISIVI - Come tutti i club di Serie B, il Brescia percepisce davvero poco: nel 2017-18 è stato 1 milione e 314 mila euro, l'anno successivo con l'approdo di DAZN - con ogni probabilità - la cifra crescerà, pur non arrivando a cifre astronomiche. In questo senso la promozione in A, sia per diritti che per eventuale paracadute, può essere la svolta societaria.

I COSTI - Già dall'anno precedente erano cresciuti i costi del personale, di una percentuale decisamente alta: +52%, passando da 5,72 a 8,73 milioni di euro per il personale tesserato. Incrementi risibili per le partite in casa e per gli abbonamenti, ottimo quello della federazione. In ogni caso l'unico costo davvero rilevante è quello per i salari che occupano più del 100% del fatturato del Brescia.

UN ALTRO MONDO - Cellino aveva già scritto nella relazione della gestione di avere effettuato un versamento in conto futuro di 1,5 milioni di euro. L'approdo in Serie A sposta gli equilibri e anche, eventualmente, le possibilità di ingaggio. L'investimento su Balotelli è molto oneroso, perché si tratta della metà del monte ingaggi dell'anno precedente (pur al netto della nuova legge) anche se i diritti tv faranno fare un balzo clamoroso negli incassi e forse nelle sponsorizzazioni.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

RBN - Burgnich: "Nel nostro calcio più passione, oggi comandano i soldi" Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo, è intervenuto Tarcisio Burgnich: “La Juve è ancora in cima quest’anno, sarà difficile per gli altri. Prima si giocava per la voglia di esibirsi in campo, c’era la passione, adesso sono arrivati i soldi e si lavora soprattutto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510