Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Gattuso si confermerebbe. Ma il Milan ha gli stessi punti di due anni fa

Gattuso si confermerebbe. Ma il Milan ha gli stessi punti di due anni faTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 20 maggio 2019 16:45Serie A
di Andrea Losapio

Due anni fa, in Sardegna, Vincenzo Montella sembrava oramai un allenatore senza panchina. Perché il Milan fece filtrate la notizia della sua mancata conferma, salvo poi passare alle cose formali e, il giorno dopo, prolungargli il contratto. Sembrano passate ere geologiche dalla coppia Fassone-Mirabelli. A questo giro è difficile prevedere il futuro, ma il passato è facile da leggere: l'Aeroplanino venne esonerato dopo 14 partite e una campagna acquisti faraonica, da Kalinic a Kessie, passando per Musacchio, Conti, Biglia e Calhanoglu.

Ieri Gattuso lo ha detto chiaro. "Io posso piacere o non piacere, ma questa squadra ha fatto "tanta roba" e questo è merito dei ragazzi e del mio staff. Per me non ci sono problemi, spero di continuare a fare questo lavoro al Milan, perché qui sto bene e mi sento vivo. Penso anche di essere bravino, anche se ancora devo migliorare in qualche aspetto". Alla fine i rossoneri - a una giornata dalla fine - ha gli stessi punti di due anni fa, quando Montella camminava sul filo, pur non avendo ancora speso 200 milioni di euro. E ne hanno uno in più dell'anno scorso, sesto posto, quando Inter e Lazio erano lontane anni luce (finirono a 72 pari) senza i trasferimenti di Higuain e Piatek, di Caldara e Bakayoko.

Insomma, Gattuso in due anni non ha portato a un salto di qualità a questa squadra, senza contare che l'anno scorso era arrivato in finale di Coppa Italia, perdendo con un secco 4-0 contro la Juventus. Generalmente: è una stagione migliore rispetto a quella scorsa? Probabilmente no.

Milan 2012-20 - 72 punti - terzo
Milan 2013-14 - 57 punti - ottavo
Milan 2014-15 - 52 punti - decimo
Milan 2015-16 - 57 punti - settimo
Milan 2016-17 - 63 punti - sesto
Milan 2017-18 - 64 punti - sesto
Milan 2018-19 - 65 punti - quinto

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000