HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

Gravina e l'abolizione della recompra: "Fatto un uso poco attento"

20.03.2019 00:26 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 11201 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistato da Sky, il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato dell'abolizione del diritto di recompra: "Altissimo rischio per quanto riguarda un uso pensiamo poco attento e poco in linea con quelli che sono i nostri principi di controllo e quindi bisogna a mio avviso intervenire in maniera decisa e drastica. Sul problema delle plusvalenze, invece, il tema è più delicato, perché io sfido chiunque ad intervenire nell’ambito di una valutazione commerciale di uno scambio tra due società; noi attenzioniamo quella situazione, la segnaliamo, ma non possiamo intervenire, perché non abbiamo il diritto di inficiare un percorso, di denunciare uno scambio che ha un valore commerciale che non spetta alla Federazione valutare. Però possiamo comunque segnalare all’eventuale società di revisione di attenzionare quell’episodio specifico e capire se il valore e la posta di bilancio è una posta reale, concreta, fittizia o esagerata".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Serie A, 171 milioni di commissioni: Inter prima, seguono Juve e Roma 171 milioni e rotti: è questa la cifra complessiva che nel 2018 i club di Serie A hanno versato agli agenti come commissioni per i trasferimenti dei giocatori. Numeri in rialzo rispetto al 2017 (quando si era scesi a circa 138 milioni), comunque molto più bassi rispetto alla Premier...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510