Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

I 100 giovani d'Italia - Dall'85° all'81°, da Bordin a Cudrig

I 100 giovani d'Italia - Dall'85° all'81°, da Bordin a CudrigTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 28 marzo 2019 13:15Serie A
di Marco Conterio
Torna la Top 100 di Tuttomercatoweb.com - La classifica dei migliori giovani d'Italia nati dopo il 1 gennaio del 1998

Tuttomercatoweb.com vi accompagna nel futuro dell'Italia calcistica. In un periodo di totale ricostruzione del pallone nostrano, siamo andati a scovare i cento potenziali talenti del futuro del calcio tricolore. Una classifica dei nati dopo il 1 gennaio 1998: anno di nascita, ruolo, club attuale di appartenenza con schede e curiosità. Di cinque in cinque, ogni ora, una due giorni dedicata ai prospetti e alle pianticelle del calcio italiano tra Serie A, Serie B, Serie C e settori giovanili.

81) Nicolò Cudrig (2002, attaccante centrale, Cercle Bruges)
All'alba dei sedici anni, lascia l'Italia e vola in Belgio. Inizia con il Cercle Bruge dove si allena già con la prima squadra e dove gioca con l'Under 23, chiaramente sotto età. Attaccante di carattere e fisico, c'erano Juventus e Roma. Però ha deciso di volare all'estero, in Belgio ma questo non gli ha precluso le porte della Nazionale: è un perno dell'Under 17 azzurra.

82) Manuel De Luca (1998, attaccante, Alessandria)
Scuola Torino, ha una media di un gol ogni tre partite in questa stagione con l'Alessandria dove è in prestito dalla formazione granata. Prima punta dal grande fisico, sa giocare bene di sponda per i compagni ma anche farsi sentire in zona rete.

83) Pietro Beruatto (1998, terzino sinistro, Juventus)
E' uno dei talenti della Juventus Under 23. Triestino classe '98, in estate è stato a lungo valutato anche da Massimiliano Allegri nella tournee negli Stati Uniti. Figlio d'arte dell'ex calciatore Paolo Beruatto, ex collaboratore di Gattuso e oggi tecnico proprio delle giovanili bianconere.

84) Alessandro Mallamo (1999, esterno offensivo, Novara)
Scuola Atalanta e di proprietà proprio della Dea, è al primo anno tra i professionisti con la maglia del Novara dove si sta ritagliando un buonissimo spazio. E' un esterno alto che parte da sinistra e sa farsi sentire anche in area avversaria.

85) Alessandro Bordin (1998, mediano, Perugia)
Mediano, scuola Roma, è alla seconda esperienza tra i professionisti dopo il prestito alla Ternana. Anche a Perugia, solo sprazzi di spazio per il ragazzo che a quattordici anni ha lasciato casa per volare a Trigoria. Idolo e modello? Pirlo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000