HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 12 agosto

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
13.08.2019 01:00 di Tommaso Maschio   articolo letto 30523 volte
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 12 agosto

ICARDI FRA ROMA, JUVENTUS E NAPOLI. L'INTER COI SOLDI INCASSATI DALLA SUA CESSIONE, E DA QUELLA DI PERISIC AL BAYERN, PUNTA MILINKOVIC-SAVIC E MEUNIER. KHEDIRA RESTA BIANCONERO, ORA CAN È SUL MERCATO. IL NAPOLI CHIUDE COL PSV PER LOZANO E STUDIA LLORENTE. LA ROMA STRINGE PER RUGANI. RIBERY, KEITA E SUSO PER L'ATTACCO DELLA FIORENTINA. LERIS ALLA SAMPDORIA E WALACE ALL'UDINESE LE UFFICIALITÀ ODIERNE

Il futuro di Mauro Icardi tiene sempre banco sul mercato con Juventus, Napoli e Roma che si sfidano a distanza e qualche club estero, l’ultimo il Monaco, pronto a inserirsi fra le litiganti. I bianconeri per sbloccare la trattativa devono però prima cedere un po' di esuberi – Paulo Dybala e Mario Madzukic su tutti – per poi affondare il colpo e regalare a Sarri la ciliegina sulla torta. La Roma però non sta a guardare e nelle ultime ore avrebbe fatto passo avanti mettendo sul piatto più di 8 milioni di euro, cioè quanto offerto dal Napoli, trovando un’apertura da parte del giocatore. Resta però la distanza con il club nerazzurro che chiede 45 milioni di euro oltre al cartellino di Edin Dzeko, mentre i giallorossi sono fermi a 30 milioni più il bosniaco. I nerazzurri poi, coi soldi incassati dalla cessione dell’ormai ex capitano, punterebbero a un altro grande colpo come quello di Sergej Milinkovic-Savic della Lazio. Nel frattempo il club milanese ha definito l’addio di Ivan Perisic, che oggi ha fatto le visite con il Bayern Monaco, ed è tornato a puntare Thomas Meunier, esterno del Paris Saint-Germain, che piace molto a Conte. Per quanto riguarda invece Gabriel Barbosa, di rientro dal Flamengo, ci sarebbe l’ipotesi Nizza in Francia.

La Juventus oltre alla situazione Icardi continua a lavorare alle uscite con Sami Khedira che avrebbe convinto il tecnico Sarri venendo in questo modo tolto dal mercato, una mossa che potrebbe portare però all’addio di Emre Can che ha numerose richieste di mercato dall’estero.

Il Napoli invece ha praticamente chiuso con il PSV per Hirving Lozano mettendo così la parola fine a una delle lunghe telenovele di mercato. La trattativa per il messicano classe ‘95 dovrebbe chiudersi nella giornata di oggi con il calciatore che firmerà un contratto da 4 milioni a stagione più bonus e il club olandese che incasserà circa 40 milioni di euro. Sempre in attacco potrebbe arrivare l’esperto Fernando Llorente che però chiude un triennale da 4 milioni di euro. In uscita invece accordo trovato con il Torino per Simone Verdi che si trasferirà in prestito oneroso (10 milioni) con obbligo di riscatto fissato a 10 milioni o il 50% di una futura cessione del giocatore da parte dei granata.

La Roma continua a battere la pista che porta a Daniele Rugani della Juventus e sembra disposta ad accontentare la richiesta dei bianconeri di 30 milioni di euro per il cartellino del difensore centrale. I giallorossi preleverebbero il calciatore classe ‘94 in prestito oneroso (4-5 milioni di euro) con obbligo di riscatto fissato a 25 milioni. Aumenta il pressing da parte del Werder Brema per Andrea Conti. L'esterno in uscita del Milanpiace molto alla società tedesca e i contatti tra le parti sono aumentati. Al momento siamo alle battute iniziali, ma qualcosa inizia già a muoversi. La Lazio invece blinda Joaquin Correa accontentando così il tecnico Simone Inzaghi che non aveva alcuna intenzione di perderlo. Ora per il fantasista potrebbe esserci anche il rinnovo di contratto. La Fiorentina invece va alla caccia di un ultimo colpo in avanti con i nomi di Franck Ribery, Keita Balde e Suso in cima alla lista. Il primo ha rifiutato gli Emirati Arabi, ma chiede molto a livello di stipendio, mentre lo spagnolo del Milan potrebbe partire solo in caso di arrivo di Correa. Per il secondo invece lo scoglio riguarda sopratutto il costo del cartellino.

Anche il Cagliari si iscrive alla corsa per Christian Kouame, attaccante classe '97, molto ambito da mezza Serie A (Bologna e Atalanta su tutte). Un interesse non concreto, anche perché il club sardo ha speso molto in questa finestra di mercato e il Genoa è una bottega cara, ma da non sottovalutare con il possibile arrivo di un altro rinforzo offensivo in casa ligure che potrebbe spingere l'ex Cittadella verso l'addio. Il Bologna riflette su Santiago Caseres, centrocampista classe ‘97 del Villarreal che potrebbe essere prelevato in prestito. La SPAL invece è alle prese con la sostituzione dell’infortunato Fares e pensa a Laxalt (che piace anche a Parma e Atalanta) e Stinic. Sirene turche per El Khouma Babacar, centravanti in uscita dal Sassuolo. Nelle ultime ore, riporta si è fatto avanti il Besiktas con un'offerta allettante.

Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria comunicano di aver acquisito a titolo definitivo dall’A.C. ChievoVerona i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Mehdi Léris (nato a Mont-de-Marsan, Francia, il 23 maggio 1998). Il centrocampista ha sottoscritto un contratto economico fino al 30 giugno 2024.Attraverso i propri canali ufficiali, l'Hannover ha annunciato il trasferimento del centrocampista Walace Souza Silva all'Udinese di Igor Tudor. Il centrocampista brasiliano, classe 1995, si trasferisce a titolo definitivo.

BARCELLONA FORTE SU NEYMAR. IL REAL MADRID RESTA SULLO SFONDO. L'ATHLETIC BLINDA WILLIAMS FINO AL 2028. ATLETICO MADRID FRA JAMES RODRIGUEZ E RODRIGO MORENO. IL VALENCIA RIABBRACCIA MANGALA. SNEJIDER SALUTA IL CALCIO, PALETTA LA CINA. RITORNO ALL'HONVED PER LANZAFAME

Il Barcellona continua a spingere per riportare in Catalogna Neymar dal Paris Saint-Germain. Nella giornata appena trascorsa è giunto negli uffici del club l’avvocato Juan de Dios Crespo, colui che nel 2017 depositò i 222 milini di clausola rescissoria alla sede de LaLiga per il trasferimento del brasiliano al Paris Saint-Germain. Sullo sfondo resta sempre il Real Madrid che però deve prima liberarsi di James Rodriguez e Mariano Diaz, oltre che di Gareth Bale, prima di lanciare l’assalto a Neymar. Intanto in Spagna l’Athletic Bilbao blinda Inaki Williams facendogli firmare un contratto a vita, fino al 2028, e portando la sua clausola di rescissione a 135 milioni di euro. Eliaquim Mangala torna al Valencia. Lo hanno reso noto proprio gli spagnoli mediante un comunicato apparso sul loro sito ufficiale. Il difensore centrale classe '91 franco-belga torna al Mestalla a distanza di due anni e ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021. L'Atletico Madrid fa sul serio per Rodrigo Moreno anche se la prima scelta resta sempre il fantasista del Real Madrid James Rodriguez, obiettivo concreto anche del Napoli, ma la candidatura di Rodrigo prende quota di ora in ora. Per convincere il Valencia è pronta così un'offerta di circa 60 milioni di euro. Il talentino spagnolo Sergio Gomez, fantasista classe 2000 arrivato un anno e mezzo fa al Borussia Dortmund dalle giovanili del Barcellona, in cui si è formato all'interno delle strutture della leggendaria Masia, torna a giocare in patria con l'obiettivo dichiarato di acquisire esperienza che gli consenta un futuro stabile nei giallo-neri di Germania. Ufficiale infatti il suo trasferimento in prestito nell'Huesca, squadra che gioca la seconda divisione del campionato spagnolo.

Wesley Sneijder ha dato l'addio al calcio giocato. Il centrocampista offensivo olandese, ex Inter, ha infatti comunicato poche ore fa il suo ritiro dall'attività agonistica, per unirsi al gruppo interno alla dirigenza dell'FC Utrecht, in patria. Campione d'Europa e del Mondo con la maglia dell'Inter, Sneijder appende gli scarpini al chiodo all'età di 35 anni. L'ultima esperienza in Qatar, nell'Al-Gharafa.

È fatta per Wissam Ben Yedder al Monaco. È stato infatti trovato l'accordo fra Siviglia e Monaco per il trasferimento per il costo pari alla clausola rescissoria di 40 milioni di euro. A rendere l'esborso meno caro ci sarà il trasferimento in Spagna di Rony Lopes. Il club del Principato sta poi lavorando al ritorno di Tiemoue Bakayoko, ex Milan, dal Chelsea.

Gabriel Paletta ha rescisso ufficialmente il suo contratto con lo Jangsu Suning. L'ex milanista potrebbe tornare in Italia e, secondo quanto riportato da Sky Sport, il calciatore piace a Lecce e Sassuolo. L'esperto difensore piace anche al Cagliari, che sta già preparando il colpo per un'eventuale partenza di Romagna.

Un'estate dopo aver cambiato maglia, l'attaccante italiano Davide Lanzafame, classe 1987, torna sui suoi passi e veste nuovamente la maglia della Honved. L'ex Juve e Palermo, tra le altre, rimane dunque a giocare nella città di Budapest, indossando ancora una volta gli iconici colori dei rosso-neri d'Ungheria, trasferendosi in prestito per la prossima stagione dai vicini del Ferencvaros.

Nuova avventura nella carriera di Edgar Ie, difensore centrale guineano-portoghese di 25 anni, il cui cartellino era di proprietà del Lille. La società francese, dopo gli ultimi sei mesi trascorsi in prestito al Nantes, ne ha annunciato il trasferimento a titolo definitivo in Turchia, dove andrà a vestire la maglia del Trabzonspor.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Lazio in pole per Vignato. Il fratello Samuel verso il Bayern La Lazio avanza per Emanuel Vignato. Contatti in corso con il Chievo Verona e con l’entourage del calciatore, trattativa che potrebbe subire un’accelerata nei prossimi giorni. Richieste importanti anche per il fratello Samuele, attaccante classe 2004: può andare al Bayern Monaco da...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510