HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 23 gennaio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
24.01.2019 01:00 di Tommaso Maschio   articolo letto 27316 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

IL MILAN SALUTA HIGUAIN E ABBRACCIA PIATEK. MA IL MERCATO POTREBBE REGALARE ALTRI COLPI. INTER-PERISIC AI TITOLI DI CODA. IN ARRIVO DE PAUL. SPIRAGLI PER IL RINNOVO DI ICARDI. REAL MADRID: MAXI OFFERTA PER DYBALA, MA LA JUVE RESISTE. BENATIA VERSO L'ADDIO. NAPOLI, OBIETTIVO FORNALS PER IL CENTROCAMPO. BOLOGNA: DE MAIO SALUTA, IN AVANTI TORNA DI MODA THEREAU

Nella giornata appena passata sono stati ufficializzati i due colpi di mercato più attesi della sessione invernale: Gonzalo Higuain lascia il Milan e l’Italia e approda al Chelsea in prestito fino a fine stagione con possibilità di prolungamento del prestito fino al 2020 sulla base di 18 milioni di euro o acquisto del cartellino per una cifra pari a 36 milioni (pagabili in due esercizi). Al posto dell’argentino arriva dal Genoa Krzysztof Piatek che ha sottoscritto un contratto che lo lega al Milan fino al 30 giugno 2023. Ai liguri non andrà il centrocampista Andrea Bertolacci che non ha trovato l’accordo coi rossoneri per la buonuscita. I rossoneri non si fermano qui e sono pronti a piazzare altri colpi: Leroy Adanda del Monaco per la difesa, Arnaut Groenveld del Bruges e Sreven Bergwijn del PSV Eindhoven per l’attacco. A centrocampo il sogno è Lorenzo Pellegrini, affare possibile solo se il calciatore non rinnoverà con la Roma che ne vuole fare uno dei perni del futuro.

In casa Inter il nome caldo è quello di Ivan Perisic che potrebbe partire in questa finestra di mercato per andare all’estero. Manchester United e Atletico Madrid sarebbero infatti pronti a mettere sul piatto 40 milioni di euro per il cartellino del croato che piace anche al Bayern Monaco (ma per l’estate). Al suo posto potrebbe arrivare, in estate, Rodrigo De Paul dell’Udinese che viene valutato 25 milioni di euro. L’Inter sul piatto al momento mette però 18 milioni più Emmers e Adorante. Sul fronte rinnovo di Mauro Icardi ci sono state novità positive nelle ultime ore con un punto d’incontro che potrebbe essere trovato a 7,5 milioni l’anno più bonus anche se resta il nodo della clausola di rescissione con l’Inter che vorrebbe toglierla, mentre l’agente del calciatore la vorrebbe mantenere alzandola rispetto ai 110 attuali.

La Juventus cerca di resistere alle offerte per Paulo Dybala che il Real Madrid vuole fortemente portare in Spagna tanto da arrivare a offrire circa 105 milioni di euro per il suo cartellino. Oltre agli spagnoli sulle tracce del calciatore c’è anche il Manchester City di Guardiola che punta pure un altro obiettivo bianconero come Sandro Tonali del Brescia. In entrata i bianconeri stringono per Aaron Ramsey dell’Arsenal e potrebbero inserire nella trattativa il portiere Emil Audero ora in forza alla Sampdoria. Sempre più lontano da Torino invece Mehdi Benatia seguito da diversi club esteri: Schalke O4, Borussia Dortmund e Marsiglia in Europa, Al-Ittihad in Arabia saudita e Al Duhail in Qatar.

Il Napoli punta forte su Pablo Fornals del Villareal per rinforzare il proprio centrocampo. I partenopei sarebbero pronti a pagare la clausola di rescissione da 33 milioni di euro e garantire al giocatore il triplo dell’ingaggio attuale. La Fiorentina punta per l’attacco il giovane Floria Aye dell’Auxerre, che piace anche a Udinese e Atalanta, e per il centrocampo segue Szymon Zurkowski del Gornik Zabrze. In uscita dai viola c’è sempre Cyril Thereau che potrebbe finire al Bologna negli ultimi giorni di mercato. Il club felsineo ha infatti visto sfumare l’arrivo di Diego Farias dal Cagliari, che potrebbe finire al Sassuolo, e starebbe virando così sul francese. In difesa Sebastian De Maio si prepara a salutare per andare all’Udinese, mentre Martin Caceres della Lazio non sembra convinto della proposta emiliana e potrebbe accasarsi al Vissel Kobe in Giappone. La Lazio continua a tenere d'occhio il mercato dei centrocampisti, soprattutto nel caso in cui dovesse partire Milan Badelj. Il ds Tare ha messo nel mirino Arijan Ademi, 27enne macedone attualmente in forza alla Dinamo Zagabria.

Il Sassuolo ha messo sotto contratto Raul Ovidiu Steau (17). Il centrocampista mancino, nazionale romeno di categoria, si trasferisce a titolo definitivo dal Viitorul Cluj. Operazione già definita. Stefan Simic-Frosinone, è fatta. Il difensore ceco passa al club ciociaro in prestito secco fino a giugno, senza diritto o obbligo di riscatto. Manca soltanto la firma ma l'operazione è ormai conclusa. Il Frosinone per l’attacco punta invece a Jean Pierre Nsame, venticinquenne punta dello Young Boys e Marcello Trotta del Sassuolo. In uscita, di ritorno a Udine, Stipe Perica, mentre Daniel Ciofani ha avuto qualche problema negli ultimi giorni. Rescissione, invece, per Joaquin Ardaiz. Alessandro Deiola (23) è rientrato da poco al Cagliari dopo l'esperienza al Parma potrebbe restare in Sardegna e giocarsi le proprie chance nella seconda parte di stagione in rossoblù. Andras Schafer domani sarà a Genova per effettuare le visite mediche. Affare fatto per il giovane centrocampista classe ’99 di proprietà del MTK Budapest. Poi la firma sul contratto che lo legherà alla società rossoblù, per un affare da 1 milione di euro, bonus compresi.

IL MARSIGLIA ACQUISTA BALOTELLI, IL BARCELLONA DE JONG. MONACO-HENRY VERSO IL DIVORZIO. ZAHA EREDE DI PULISIC AL BORUSSIA DORTMUND. WERNER NEL MIRINO DEL LIVERPOOL. CURCI FIRMA CON L’HAMMARBY, KOZAK ALLO SLOVAN LIBEREC
In Europa il colpo di mercato, oltre Higuain al Chelsea, è senza dubbio l’approdo di Mario Balotelli al Marsiglia ufficializzato nella giornata di ieri. L’italiano ha firmato un contratto fino al termine della stagione con il club allenato da Rudi Garcia. Il Monaco invece potrebbe esonerare dopo pochi mesi Thierry Henry e richiamare alla guida del club Leonardo Jardim per evitare una clamorosa retrocessione. Il PSG punta forte su Leandro Paredes dello Zenit San Pietroburgo e sarebbe pronto a mettere sul piatto circa 45 milioni per il sui cartellino.

Il Barcellona guarda al futuro e annuncia l’arrivo dall’Ajax di Frenkie de Jong per 75 milioni di euro più 11 di bonus. L’olandese sbarcherà in Spagna a giugno e resterà al Barcellona fino al 2024.
Wilfried Zaha è stato identificato come possibile sostituto di Christian Pulisic al Borussia Dortmund. Lo statunitense è stato acquistato dal Chelsea, che lo avrà a disposizione per la prossima stagione. 50 milioni è la richiesta del Crystal Palace per l'ivoriano. Caleb Stanko torna in patria. Il centrocampista statunitense del Friburgo, come comunicato dal club tedesco attraverso i propri canali, lascia la Bundesliga per tornare in MLS. Giocherà nel FC Cincinnati. Colpo del Red Bull Lipsia. Attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale il club tedesco ha annunciato di aver acquistato il trequartista classe '99 Hannes Wolf. Il 19enne austriaco, prelevato dai cugini del Salisburgo, ha firmato fino al 30 giugno 2024. In uscita c’è però Timo Werner finito nel mirino del Liverpool pronto a mettere sul piatto 40 milioni per portarlo in Inghilterra.

Rinforzo per lo Shakhtar Donetsk. Attraverso un comunicato ufficiale il club ha annunciato di aver acquistato il difensore ucraino classe '94 Valerii Bondarenko. Il giocatore ha firmato fino al 2024. Lo Slovan Liberec, attraverso i propri canali ufficiali, ha annunciato l'ingaggio dell'attaccante ceco Libor Kozak. L'ex giocatore di Lazio e Bari aveva rescisso sei giorni fa il suo contratto con il Livorno. Ritorno in Svizzera per l’esterno classe ‘90 Dennis Iapichino del Livorno. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione lo svizzero si appresta a tornare dopo due anni e mezzo in patria per vestire la maglia del Servette, club che guida la Challenge League (la serie cadetta elvetica) che lo preleverà in prestito con obbligo di riscatto dai labronici. Gianluca Curci si appresta a continuare la propria avventura in Svezia pur con una maglia diversa da quella dell’Eskilstuna con cui aveva giocato nel 2018. Il classe ‘85, come raccolto dalla nostra redazione, nella giornata di domani dovrebbe infatti firmare un biennale con l’Hammarby.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Accardi “Cristiano Ronaldo e i 700 gol? Un bel traguardo, ma i numeri dicono che in Italia non rende come ha reso in Inghilterra e in Spagna”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Accardi. Cristiano Ronaldo segna. Ma lei non cambia idea... “No. Mica ha fatto più di trentasei...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510