Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sorteggio EL - Napoli, la sconfitta austriaca impone dei cambiamenti

Sorteggio EL - Napoli, la sconfitta austriaca impone dei cambiamentiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 15 marzo 2019 09:30Serie A
di Marco Frattino

Non senza patemi. Il Napoli ha ottenuto il pass per i quarti di Europa League dopo aver superato il Salisburgo agli ottavi, visto il 3-0 azzurro conquistato al San Paolo e il ko per 3-1 alla Red Bull Arena di ieri sera. La formazione di Carlo Ancelotti dovrà migliorare la mentalità oltre che l'approccio, visto quanto accaduto nel secondo tempo in terra austriaca, per puntare al secondo titolo continentale dopo quello di trenta anni fa.

Come gioca - Atteggiamento propositivo nonostante il cambio di guida tecnica, da Sarri ad Ancelotti. L'addio di Hamsik, avvenuto un mese fa, ha promosso definitivamente Fabian come titolare a centrocampo al fianco di Allan. La difesa titolare rappresenta uno dei punti forti della squadra (ieri erano presenti Chiriches-Luperto vista la squalifica di Koulibaly e Maksimovic), mentre il reparto offensivo si appoggia sui gol di Milik. Insigne e Mertens, infatti, non vivono un buon momento dal punto di vista realizzativo (tre gol nel 2019 per il capitano, mentre il belga non va a segno addirittura da fine dicembre).

L'andamento nell'ultimo mese - Non è propriamente eccezionale, almeno considerati i due fronti. Perché il Napoli in campionato ha conquistato appena una vittoria nelle ultime cinque apparizioni (lo 0-4 del Tardini contro il Parma), mentre l'Europa rappresenta l'unico vero grande obiettivo per chiudere la stagione con un titolo in bacheca. Dopo la doppia vittoria contro lo Zurigo, in ambito continentale, l'undici partenopeo ha avuto la meglio in virtù del gol segnato ieri Milik a inizio gara.

Formazione titolare - (4-4-2) Meret; Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian, Zielinski; Insigne, Milik.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000