HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie A

Speciale Champions - Club Bruges, addii pesanti. Esperienza Mignolet

29.08.2019 13:30 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 8353 volte

Tanti giovani di qualità pronti ad esplodere e a mettersi in mostra per poi essere ceduti e alcuni giocatori di esperienza che possano guidare il gruppo sia in campionato che in Champions, con l'obiettivo di provare a stupire e passare almeno il girone. Il Club Bruges, dopo un percorso nei preliminari che ha visto i successi contro Dinamo Kiev e LASK, è pronto a giocarsi le proprie chance nella fase a gironi.

Il mercato
Il colpo di mercato in entrata è sicuramente Simon Mignolet, portiere arrivato dal Liverpool. Con lui anche David Okereke, attaccante ex Spezia. Come detto il club belga ha scelto di investire su giocatori giovani pronti per essere valorizzati. In quest'ottica devono essere valutati gli arrivi di Federico Ricca dal Malaga e Odilon Kossounou dall'Hammarby. Importante il colpo Simon Deli dallo Slavia Praga per la difesa. In uscita tanti movimenti importanti che almeno sulla carta hanno indebolito qualitativamente la rosa: Wesley è andato all'Aston Villa per 25 milioni, stessa destinazione per Marvelous Nakamba. Arnaut Danjuma è stato pagato 18 milioni dal Bournemouth, mentre il Bologna ha pesato il difensore Stefano Denswil.

La stella - Simone Mignolet
Il belga è rientrato in patria dopo i 6 anni al Liverpool con i gradi di campione d'Europa, proprio con i Reds. Una scelta di vita per avvicinarsi a casa e soprattutto per tornare finalmente protagonista sul campo. E la sua presenza, a livello di personalità, darà sicuramente qualcosa in più a tutta la squadra sul palcoscenico europeo.

La possibile rivelazione - Krepin Diatta
Segnatevi questo nome, perché tanto in Belgio quanto in Senegal, sua terra natale, sono pronti a scommetterci forte. Giocatore a tutta fascia che gioca prevalentemente a sinistra, può agire senza problemi da quinto di centrocampo, da esterno alto o da terzino adattato. Lo scorso anno le prime apparizioni in prima squadra del classe '99 che da tempo è nel giro della sua Nazionale.

L'undici tipo
Un undici votato all'attacco, quello proposto da mister Philippe Clement. Il modulo di partenza, almeno quello delle distinte, è sempre il 4-3-3 ma la sua squadra è spesso dinamica e lo schema più ricorrente è un 4-1-4-1 super offensivo. Il Bruges segna tanto in patria e in Europa propone la stessa filosofia, con i palloni che passano tutti dai piedi del trequartista Hans Vanaken.

Oggi giocherebbe così - (4-1-4-1): Mignolet; Clinton Mata, Mitrovic, Deli, Ricca; Rits; Tau, Vormer, Vanaken, Diatta; Okereke

Coefficiente di difficoltà - 2/5


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juventus, problemi alla spalla per Szczesny: out con l'Udinese L'annuncio arriva direttamente dalla Juventus che tramite il proprio account Twitter riferisce di un problema fisico per Wojciech Szczesny che dunque non farà parte della squadra che affronterà questo pomeriggio l'Udinese. Il portiere polacco ha sentito un lieve fastidio alla spalla...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510