Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, la sfida di Conte si chiama qualità

Inter, la sfida di Conte si chiama qualitàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 11 settembre 2019 07:00Serie A
di Gianluigi Longari

Al di là dei paragoni eccellenti ed al momento decisamente fuori luogo, una delle sfide più interessanti che accoglieranno Antonio Conte con il ritorno del campionato sarà legata all’inserimento di alcuni dei nuovi acquisti all’interno dell’intelaiatura che il tecnico di Lecce ha collaudato con successo nel corso delle prime due giornate di campionato. Tra i nomi che destano maggiore curiosità da questo punto di vista spiccano quelli di Barella ed Alexis Sanchez. In effetti per il primo l’Inter ha vinto in un vero e proprio braccio di ferro di mercato con la Roma che pure era interessata al gioiello scuola Cagliari, ma complice l’esplosione di Sensi ed un inserimento non scontato all’interno della costruzione tattica del tecnico nerazzurro non è ancora arrivato per il sardo il momento del lancio dal primo minuto con la nuova maglia. Conte per il momento ha scelto di proteggere il palleggio di Brozovic e dello stesso Sensi con la fisicità di Vecino, ma è facile ipotizzare come si stia lavorando per garantire anche a Barella (nel quale il tecnico dell’Inter ha ammesso di rivedersi) l’opportunità di aumentare il dinamismo e la qualità della manovra con le sue caratteristiche. Un discorso che può essere lecitamente esteso anche al reparto avanzato, laddove le aspettative legate ad Alexis Sanchez sono evidenti e palpabili. La coppia con Lukaku ha le potenzialità per diventare letale, e l’Inter non vede l’ora di tastarle sul campo. Magari già dalla gara con l’Udinese.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000