HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

Inter, Spalletti: "Icardi sta bene qui, vuole incontrare i direttori"

13.01.2019 23:00 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 4647 volte
Fonte: Gazzetta.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Dopo il prezioso successo in Coppa Italia sul Benevento, Luciano Spalletti dice la sua sulla questione rinnovo tra Mauro Icardi e l'Inter: "Icardi è un giocatore forte che sta bene all'Inter - le parole riportate da Gazzetta.it -. Vuole incontrare i direttori e confrontarsi con loro, che sono pronti ad imbastire un discorso costruttivo. Lui e Lautaro possono fare ancora meglio dal punto di vista tattico".

SULLO STADIO VUOTO - "Quella di oggi non è stata una partita vera. I protagonisti sono gli spettatori, che devono divertirsi guardando lo spettacolo in campo, che non può essere tale se non c'è una cornice di pubblico sugli spalti. Non è possibile privare la gente per bene di un divertimento a causa di qualcuno che disturba il gioco. Avete visto con quale forza i bambini e le famiglie hanno riempito gli stadi nelle partite durante le feste: dobbiamo privilegiare questo tipo di spettatori, che devono poter prendere posizione contro i cori a cui non vogliono partecipare. In questo modo sarebbe anche difficile andare a sospendere le partite. Mi fa piacere che contro il Sassuolo il nostro stadio possa essere aperto ai bambini".

SULLA PRESTAZIONE - "Tutti i ragazzi si sono fatti trovare pronti, dimostrando quella maturità che mi aspettavo da loro. In partite di questo tipo il rischio è quello di abbassare l'attenzione e la qualità, ma oggi i nostri calciatori sono stati bravi a voler fare una prestazione di questo tipo. Vanno fatti i complimenti al Benevento, che ha fatto la sua partita fino alla fine meritando i due gol segnati".

SU MIRANDA E SKRINIAR - "Milan rimane qui, è fuori prezzo per tutti. Nella gestione dei rinnovi è importante essere equilibrati nel trattamento verso tutti i calciatori, al netto delle eccezioni per il campionissimo e per quei giocatori che hanno spiccate personalità e qualità. Le voci su Miranda? Quelli che fanno uscire queste cose indeboliscono l'Inter. A me non ha mai detto nulla, si è sempre allenato bene da professionista serio qual è".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Italia-Liechtenstein, le formazioni: Quagliarella guida l'attacco azzurro Roberto Mancini non smentisce le indiscrezioni della vigilia e punta su Quagliarella dal primo minuto, con Politano e Kean in attacco. C'è Spinazzola come terzino sinistro, Sensi rileva Barella in mediana. Ecco le formazioni di Italia-Liechtenstein. Italia (4-3-3): Sirigu; Mancini,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510