HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

Juve, col Sassuolo fa tutto Ronaldo: gol, assist e la "mask" per Dybala

11.02.2019 06:30 di Marco Spadavecchia  Twitter:    articolo letto 19840 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus è Ronaldo sono diventate una cosa sola. Nel tris in casa del Sassuolo, infatti, c'è sempre lo zampino di Cristiano: il tapin di Khedira perfeziona un destro di CR7, prima del sontuoso colpo di testa del portoghese e del suo assist al bacio per Emre Can. Ma nello stentoreo "Siuuu", invece, nel festeggiare l'incornata che vale il 2-0, l'ex Real aggiunge la "maschera" di Dybala, relegato a una panchina punitiva da Allegri. Un segno di solidarietà che vale più di mille parole, visto le critiche che sono piovute in questi giorni sulla Joya e su tutta la Juve, dopo l'eliminazione in Coppa Italia e il pari beffardo contro il Parma. Ma di problemi, Allegri, proprio non ne vuol sentire parlare. "Nessun problema, abbiamo fatto un pareggio in campionato dopo tante vittorie. C'è stata in mezzo la sconfitta di Bergamo, ma sono state due partite dove ci sono stati più errori singoli che errori di squadra" le parole del tecnico nel post partita di Reggio Emilia, ai microfoni di RMC Sport.

LA PARTITA - "Nel primo tempo abbiamo avuto delle difficoltà nei primi 10-15 minuti - ha aggiunto poi il mister - poi la squadra si è ricompattata, ha aspettato che passasse il momento, poi ha fatto una bella gara". Buona anche perché la Juventus, nel giro di 90 minuti, centra contemporaneamente tre grandi obiettivi: torna a vincere, non subisce reti e - soprattutto - stacca il Napoli a +11 in classifica. Niente male, soprattutto analizzando il trend da un mese a questa parte. Ronaldo è pronto per il gran finale, la Juve nel frattempo spezza il fiato inseguendo la condizione perfetta. In attesa di riavere Chiellini e Bonucci e il miglior Dybala. Ferito dalla panchina di Allegri ma incoraggiato dal nuovo leader della squadra. E, a giudicare dall'arrembante ingresso in campo dell'argentino nel finale, entrambe le cure sembrano servire.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Lazio, Luis Alberto e il futuro: se parte c'è il sogno Siviglia Luis Alberto e il futuro. Dopo tre anni in Italia alla Lazio potrebbe esserci l'occasione per lo spagnolo di far ritorno in patria. Certo, tutto è legato anche a cosa riserverà questo finale di stagione per i biancocelesti. L'esperienza romana, soprattutto nella seconda stagione,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510