HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

Juventus, scelta di continuità: Agnelli punta ancora sul suo cavallo Allegri

17.04.2019 06:45 di Giovanni Albanese   articolo letto 14812 volte
Fonte: inviato a Torino
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La Juve riparte da Massimiliano Allegri. Sceglie la strada della continuità, della riprogrammazione, puntando sui pilastri portanti attuali. Andrea Agnelli non usa mezzi termini subito dopo la sconfitta con l’Ajax, che costa alla Juve l’esclusione dalla Champions League dopo i quarti di finale: “Ci riproveremo anche il prossimo anno. Questa squadra potrà crescere, con Allegri in panchina. A fine stagione discuteremo il contratto, il futuro sarà prosperoso”.

Allegri segue a ruota il suo presidente: “Arrivare ai quarti di finale era l’obiettivo minimo. Dispiace essere usciti ma ci riproveremo sicuramente l’anno prossimo. Ora pensiamo a celebrare lo Scudetto, se riusciamo a farlo sabato avremo fatto Scudetto e Supercoppa, quindi il 50% dei trofei. Vincere non è mai facile”.

In pieno stile Juve la reazione del club all’uscita di scena dal campo europeo, con le parole del presidente Agnelli che racchiudono una piccola grande lezione di Sport all’Italia calciofila. “La delusione è evidente. Ma bisogna avere la cultura di riconoscere i meriti degli avversari – dice il presidente bianconero -. Sabato possiamo vincere lo Scudetto, abbiamo vinto una Supercoppa. Qualche anno fa la Juventus era quarantatreesima nel ranking ed oggi è quinta. Dobbiamo anche fare delle valutazioni generali e le nostre sono positive”.

Niente drammi, insomma. Smaltita la delusione – inevitabile che in questo momento ce ne sia tanta – la Juve tornerà al lavoro per pianificare il futuro. Facendo una valutazione oggettiva dello scenario e consolidando le certezze di questa stagione. Lo sviluppo del club, dentro e fuori dal campo, passa anche da qualche passo falso: utile per rinforzare l’assetto di un progetto che guarda tanto lontano.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con Capozucca “L’Ajax ha meritato, ma la Juventus era in un momento di difficoltà e oltre Ronaldo c’è un altro campione come Chiellini la cui assenza si è sentita. È comunque giusto dare i meriti agli avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il dirigente del Frosinone Stefano Capozucca commenta la debacle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510