Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Koulibaly: "Club mi cercano, ma io amo Napoli e Napoli mi ama. Sono al 100% nel progetto"

Koulibaly: "Club mi cercano, ma io amo Napoli e Napoli mi ama. Sono al 100% nel progetto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 29 ottobre 2020 23:14Serie A
di Pierpaolo Matrone

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, dopo la vittoria sul campo della Real Sociedad è intervenuto al microfono di Sky Sport: "Avevamo voglia di fare bene qua, contro una squadra molto forte e prima in Liga. Abbiamo gestito bene la partita, giocare fuori casa qui era difficile".

Cosa c'è di diverso rispetto agli anni scorsi con Gattuso?
"Siamo più consapevoli. Possiamo fare bene, anche se vinciamo ci mettiamo sempre in discussione per vincere ancora. La Real Sociedad è forte e tutti ci siamo messi a disposizione della squadra. Abbiamo visto un grande Napoli".

Cos'è cambiato in te rispetto alla passata stagione? Sei tornato ad un gran livello.
"L'anno scorso ho avuto una stagione un po' più difficile, anche se non ho fatto malissimo. Ma sapevo di poter dare di più. Quest'anno il mister mi ha chiesto di tornare al mio livello, mi ha detto semplicemente la verità in faccia e io mi sono messo a disposizione. La stagione è ancora lunga, ci sono tante partite e devo mantenere questo livello. Proverò a farlo con tanto piacere".

In passato era mancata trasparenza?
"No, non era mancata trasparenza. Ma io volevo fare di più. Lo sbaglio è questo. Ancelotti mi ha aiutato sotto tutti i punti di vista, ma fisicamente ero un po' più macchinoso. Quest'anno sono tornato meglio. Ora provo a dare ciò che vuole la gente da me, so che le aspettative sono alte".

Ti cercano tanti club, ma tu hai mai pensato di chiudere la carriera al Napoli?
"Sì, io amo Napoli e Napoli mi ama. E questo è l'importante. Ho ancora tre anni di contratto e io sono tranquillo. Le squadre mi cercano, ma io sono ancora qui. Ci tengo a questa maglia, voglio sudarla per i tifosi. Sono al 100% in questo progetto".

Questo Napoli è ai livelli di quello di Sarri?
"Secondo me possiamo arrivare a quei livelli lì. Il gioco di Sarri era di palleggio, quello di Gattuso è più diretto. Ora stiamo raccogliendo i frutti del lavoro che stiamo facendo. Sono due tipi di calcio propositivi, ma quello di Gattuso è volto a concretizzare subito in avanti".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000