Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

La SPAL si avvicina al Cagliari: ieri allenamento al Mazza. Oggi riposo

La SPAL si avvicina al Cagliari: ieri allenamento al Mazza. Oggi riposoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 17 giugno 2020 09:15Serie A
di Davide Soattin
fonte Inviato a Ferrara

A distanza di una settimana dal match casalingo contro il Cagliari allenato da Walter Zenga, la SPAL di Gigi Di Biagio sta ultimando la preparazione con sedute di allenamento che si terranno tra il centro sportivo di via Copparo e lo stadio Paolo Mazza, che già nelle scorse giornate, così come è successo proprio ieri, è stato scelto dallo staff tecnico per permettere ai biancazzurri di prendere confidenza con il terreno di gara e - per quanto possibile - il ritmo partita, con esercizi e presumibilmente partitelle in famiglia.

Il programma settimanale dei biancazzurri - Nello specifico, dopo essersi sottoposti alla prima seduta settimanale di ieri mattina, a Petagna e compagni è stata concessa quest'oggi una giornata di riposo, prima di tornare in campo nelle giornate di giovedì (seduta singola alle 16.30), venerdì (seduta doppia alle 9 e alle 17), sabato (seduta singola alle 18), domenica (seduta singola alle 11) e lunedì (seduta singola alle 17). Nel match-day di martedì poi, con la sfida al Cagliari in programma al Paolo Mazza alle 19.30, Di Biagio ha fissato una seduta di rifinitura alle 10, in cui quasi sicuramente proverà la formazione e metterà a punto gli ultimi accorgimenti tattici per contrastare l'offensiva dei rossoblù. Ovviamente, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza sanitaria, tutti gli allenamenti saranno a porte chiuse.

La situazione del gruppo - Tra gli aspetti positivi su cui potrà fare affidamento Di Biagio, c'è la piena interezza del gruppo. Se si fa eccezione per il secondo portiere Letica infatti, alle prese con un ciclo di terapie e un programma di allenamento differenziato dal resto dei compagni per recuperare dalla distrazione del retto femorale della coscia sinistra, i biancazzurri sono tutti a disposizione e non presentano alcune criticità dal punto di vista fisico. Anzi, se c'è un barlume di speranza per la lotta salvezza, quello sta proprio nell'aver potuto recuperare a pieno sia gli infortunati più gravi come Fares, Dabo, D'Alessandro e Cerri, che i giocatori giù di condizione come Di Francesco, Bonifazi e Castro, pronti a dare il tutto per tutto in vista del forcing finale che attende la SPAL nei prossimi incontri, con Napoli e Milan ad attendere l'Ars et Labor nel giro di pochi giorni, dopo il "debutto" casalingo contro il Cagliari.

Ispezione al centro sportivo Gibì Fabbri - Nella giornata di lunedì 15 giugno infine, come già succede da alcune settimane, gli ispettori hanno visitato gli impianti sportivi di altre squadre del campionato di Serie A, tra cui quello della SPAL. L'obiettivo è stato quello di accertare la corretta esecuzione dei protocolli sanitari anti-Covid approvati dalla FIGC e validati dalle autorità governative per il contenimento del contagio. Come è ormai prassi, gli ispettori hanno acquisito la documentazione sanitaria relativa ai tamponi e alle indagini sierologiche dei gruppi squadra e, a partire dalle prossime ore, tutte le relazioni con la pertinente documentazione saranno trasmesse al procuratore federale per le valutazioni di competenza.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000