Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle dell'Inter - D'Ambrosio soffre ma decide. Lu-La subito a segno, Eriksen bocciato

Le pagelle dell'Inter - D'Ambrosio soffre ma decide. Lu-La subito a segno, Eriksen bocciatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 26 settembre 2020 22:52Serie A
di Michele Pavese

Handanovic 6 - Non può nulla sul vantaggio viola, poi è bravissimo a salvare in uscita su Kouamé. Nella ripresa assiste impotente allo show di Ribery.

D'Ambrosio 5,5 - Una serata da incubo che si trasforma in gloria per il difensore nerazzurro. Ribery è ispirato e immarcabile, lo salta sempre. Alla fine, però, il gol decisivo è suo.

Bastoni 5,5 - Assente de Vrij, è chiamato a guidare la difesa. Nei primi minuti ci capisce poco, poi cresce ed è il meno peggio della retroguardia di casa.

Kolarov 5 - Inizio shock, si perde più volte Kouamé. Con il passare dei minuti sembra prendere confidenza, ma nel secondo tempo commette altri errori enormi.

Young 5,5 - Diagonale decisiva su Kouame nel primo tempo, sempre utile e concentrato. Nella ripresa fatica a tenere Ribery insieme a D'Ambrosio. Il francese ringrazia e inventa giocate clamorose. (Dal 65' Hakimi 6,5 - Grande impatto, i compagni lo cercano e serve subito un assist vincente, quello per il gol del 3-3).

Barella 6,5 - Il più in forma dell'undici titolare scelto da Conte. Dopo l'inizio complicato, prende per mano la squadra e diventa incontenibile a centrocampo. Suo l'assist per Lautaro, nella ripresa Dragowski vola per negargli il 3-3. (Dal 75' Nainggolan 6 - Dà forza e muscoli al centrocampo, con lui l'Inter alza il baricentro).

Brozovic 5,5 - Rendimento altalenante, buone cose e qualche momento di pausa di troppo. Deve crescere, la sua capacità di dare equilibrio è fondamentale. (Dal 74' Vidal 6 - Partecipa agli assalti finali portando carattere e determinazione).

Perisic 5,5 - Un esperimento riuscito a metà. Il croato si lascia apprezzare per il grande spirito di sacrificio in fase difensiva, ma perde un po' di lucidità davanti. Deve adattarsi a questo nuovo ruolo. (Dal 76' Sanchez 7 - L'uomo della provvidenza. Si piazza alle spalle delle punte e inventa le due giocate decisive per la vittoria nerazzurra).

Eriksen 5,5 - Si fa trovare spesso tra le linee, prova a essere punto di riferimento ma sono poche le occasioni in cui verticalizza e dà velocità alla manovra. Non proprio quello che si aspettava il suo allenatore, che lo cambia dopo aver sottolineato più volte alcuni suoi errori. Dal (65' Sensi 6.5 - Entra benissimo in partita, con buone geometrie e tanta voglia di mettersi in mostra).

Lukaku 6 - Nel primo tempo sembra appesantito. Nonostante tenga botta con il fisico alla difesa ospite, non riesce quasi mai a vincere i duelli con Milenkovic e Caceres. Nella ripresa arranca ma ci prova di più, e trova il 3-3.

Lautaro Martinez 7 - Nel primo tempo è lui a creare i maggiori pericoli dalle parti di Dragowski, e all'ultimo istante trova il gol dell'1-1. Comincia la ripresa allo stesso modo, grazie anche alla deviazione di Ceccherini.

Allenatore: Antonio Conte 6,5 - Rischia tutto nel finale, inserendo in campo l'artiglieria pesante. E vince, grazie proprio a un nuovo entrato, Alexis Sanchez. L'Inter non è ancora brillante ma l'impressione è che quest'anno la panchina possa essere un'arma davvero determinante. Ci sarà tempo e modo per migliorare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000