Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle dell'Udinese - Che sforzo di Pussetto, male De Maio. Deulofeu soffre contro la sua ex

Le pagelle dell'Udinese - Che sforzo di Pussetto, male De Maio. Deulofeu soffre contro la sua exTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 01 novembre 2020 14:41Serie A
di Lorenzo Carini

Musso 5,5 - Non può nulla sul primo gol di Kessié mentre in occasione della rete di Ibrahimovic avrebbe potuto fare certamente di meglio.

Stryger Larsen 5,5 - Gli è impossibile contenere la furia di Ibrahimovic nell'azione che porta all'iniziale vantaggio rossonero. Sulla corsia di sua competenza riesce a spingere in pochissime circostanze senza mai rendersi pericoloso (Dall'82' Bonifazi s.v.)

De Maio 4,5 - Tutt'altro che una certezza per la linea difensiva di Gotti: tanti errori sia in chiusura che in impostazione, è sanguinoso il mancato allontanamento del pallone vagante in area all'84'.

Becao 5,5 - Si fa anticipare con facilità, in diverse occasioni, dai riferimenti avanzati del Milan. Sulla sua prestazione pesa notevolmente il cartellino giallo rimediato nel corso del primo tempo: impossibilitato ad affondare i tackle, va inevitabilmente in difficoltà.

Samir 6,5 - Autore di una prestazione di livello molto alto: alla vigilia nessuno avrebbe ipotizzato, da parte sua, numerosi interventi prodigiosi ai danni del "fenomeno" Ibra. Il brasiliano si disimpegna a dovere riuscendo sempre a fare la scelta più opportuna per il bene della squadra.

De Paul 6 - Freddissimo dal dischetto con un gran bolide che non dà scampo a Donnarumma. A centrocampo non si vede moltissimo ma il suo lavoro è efficiente.

Arslan 5,5 - Non lascia in alcun modo il segno sulla partita: prova una conclusione al volo da distanza considerevole, ma è troppo poco per garantirsi la sufficienza (Dal 63' Makengo 6 - Si limita a difendere)

Pereyra 6 - L'esperienza fa la differenza al centro del campo, lavoro di sostanza e precisione con tanti palloni recuperati (Dall'82' Forestieri s.v.)

Pussetto 6,5 - Grande prova per l'ala di proprietà del Watford, che riesce a mandare in difficoltà una "sicurezza" del Milan come Theo Hernandez ed è molto lucido nel procurarsi il calcio di rigore per fallo di Romagnoli ai suoi danni.

Okaka 6 - Da riferimento centrale nel tridente offensivo, non può far altro che sacrificarsi per il resto della squadra servendo una serie di buoni palloni ai compagni di reparto (Dal 71' Lasagna s.v.)

Deulofeu 5 - Soffre l'incrocio con la sua ex squadra: ha qualche chance nelle prime battute di gara, poi scompare letteralmente dal radar (Dal 71' Ouwejan s.v.)

Allenatore: Gotti 5.5 - Cambiare assetto tattico contro la capolista, nonché squadra più in forma d'Europa, non è proprio il massimo delle scelte: i centrali di difesa non si comportano come dovrebbero, in avanti è bravo e sempre pronto Pussetto ma non viene assistito a sufficienza. Troppo ritardato l'ingresso di Lasagna, un giocatore che in passato si è sempre esaltato contro i colori rossoneri.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000