Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lecce e SPAL: in cinque giorni la Sampdoria si gioca la stagione

Lecce e SPAL: in cinque giorni la Sampdoria si gioca la stagioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 01 luglio 2020 07:30Serie A
di Andrea Piras
fonte Da Genova

"Contro Lecce e SPAL la Sampdoria si gioca la stagione". Questo il commento lapidario di Claudio Ranieri dopo la sconfitta interna contro il Bologna. E' fuori da ogni dubbio che le prossime due partite risulteranno fondamentali per la truppa blucerchiata ai fini della salvezza. Questa sera Gabbiadini e soci faranno visita al Lecce mentre domenica alle 19.30 arriverà al "Ferraris" la SPAL per due partite che ci diranno senza dubbio qualcosa in più riguardo al prosieguo in campionato. L'obiettivo è alla portata, se il campionato finisse adesso la Samp sarebbe salva ma le concorrenti ad un posto in Serie A sono lì ad un passo.

Più attenzione in difesa - La partita casalinga contro i rossoblu di Mihajlovic ci ha raccontato di una Sampdoria capace di reagire una volta subiti i due ganci di Barrow e Orsolini, il terzo è quello di Danilo ai danni di La Gumina in area di rigore non visto né da Doveri né dal VAR, e provare a rimettere la partita in piedi con Bonazzoli. Sono state evidenti però le disattenzioni in difesa in occasione dei due gol. Per le prossime due partite servirà dunque cercare di mantenere alta la concentrazione perché la posta in palio nei prossimi cinque giorni è altissima.

Gaston Ramirez dall’inizio - Il tecnico Claudio Ranieri cambierà ancora assetto tattico visto l'inserimento alle spalle della punta, che potrebbe anche essere Bonazzoli, di Gaston Ramirez. Spazio dunque al 4-4-1-1 molto accorto con Audero fra i pali mentre in difesa non ci sarà l'infortunato Tonelli. Al suo posto al fianco di Colley ci sarà Yoshida con Bereszynski e Murru sulle corsie laterali, anche se non sarebbe escluso un impiego di Augello a sinistra. A centrocampo rientrano Thorsby e Jankto sulle fasce mentre al centro troveremo Ekdal e Vieira.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000