Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lecce, sos difesa per Liverani: numeri horror e troppi cambi, già 70 gol subiti

Lecce, sos difesa per Liverani: numeri horror e troppi cambi, già 70 gol subiti
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 06 luglio 2020 08:15Serie A
di Dennis Magrì

Sabato pomeriggio altri quattro gol incassati, è la terza volta che accade da quando il calcio 2.0, quello post-Covid, ha riaperto le porte. In casa Lecce, oltre a dover ritrovare i gol degli attaccanti (l'ultima volta fu a Napoli, il 9 febbraio scorso con doppietta di Lapadula), si dovrà porre rimedio al certo non invidiabile score difensivo: i giallorossi hanno subito già settanta reti ed è nettamente la peggior retroguardia del campionato. Numeri inquietanti se paragonati alla scorsa Serie A, quando l'Empoli, una delle tre squadre retrocesse, chiuse l'intero torneo proprio con settanta gol presi (nessuno peggio dei toscani).

Liverani ha dovuto fare i conti prima con un Rossettini non in perfette condizioni e out contro il Milan, poi con il rosso rimediato da Lucioni nel match contro la Juventus e che quindi lo ha costretto a saltare la sfida con la Samp. E poi ancora con Rossettini out per febbre. Insomma il tecnico dei salentini è stato costretto a mischiare le carte e rinunciare a chi, prima della lunga sosta, aveva saltato una sola partita. E poi la difesa a quattro o a cinque, lanciando nella mischia Paz e adattando Donati anche al centro. E ancora Meccariello, titolare con Milan e Sampdoria, poi infortunatosi. Un vero e proprio rebus, assolutamente da risolvere. In questo momento è la priorità per continuare a coltivare il sogno salvezza.

Intanto domani, contro la Lazio, possibile ritorno al 5-3-2 dopo il 4-3-1-2 visto a Reggio Emilia sabato pomeriggio. La retroguardia avanti a Gabriel dovrebbe essere composta da Rispoli e Calderoni sulle corsie laterali, con Donati, Lucioni e Paz al centro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000