HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Milan, Giampaolo: "La differenza tra noi e l'Inter è l'esperienza"

PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA
21.09.2019 23:45 di Alessandro Rimi  Twitter:    articolo letto 21192 volte
Fonte: Inviato a San Siro
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

22.55 - Il Milan cade sotto i colpi di Brozovic e Lukaku e perde il primo derby della stagione. Tra poco il tecnico rossonero, Marco Giampaolo, raggiungerà la sala stampa dello stadio San Siro per rispondere alle domande dei giornalisti presenti. Segui la conferenza LIVE su TuttoMercatoWeb.com

23.39 - Iniziata la conferenza stampa di Marco Giampaolo

Sperava di vedere di meglio in questo derby? "Difficile da digerire perdere il derby, è una cosa diversa che devi saper gestire personalmente senza coinvolgere nessuno. L'Inter è partita con consapevolezza, noi ci siamo assestati dopo un quarto d'ora. La differenza tra noi e loro al momento è l'esperienza che a un certo punto avevamo colmato dopo i primi quindici minuti. L'equilibrio è stato interrotto dopo il gol di Brozovic. La reazione non mi è piaciuta, abbiamo perso distanza, ognuno di noi faceva cose non di competenza. Biglia ha fatto una gran partita, ha sbagliato qualcosa sul piano tecnico, ma non è stato lui a farci perdere"

Ha già parlato con la dirigenza? "Non lo faccio mai dopo una partita"

Qual è la posizione ideale di Suso? "Ha iniziato in quella posizione perché avevo bisogno di qualcosa che venisse a giocare la palla in mezzo. Nelle risalita serviva corsa e per questo ho pensato di far fare quelle corse a Krzysztof e non a Suso"

23.46 - Terminata la conferenza stampa di Marco Giampaolo


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Accardi “Cristiano Ronaldo e i 700 gol? Un bel traguardo, ma i numeri dicono che in Italia non rende come ha reso in Inghilterra e in Spagna”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Accardi. Cristiano Ronaldo segna. Ma lei non cambia idea... “No. Mica ha fatto più di trentasei...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510