HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Napoli, Ancelotti: "Non ho escluso Insigne per i fischi"

22.04.2019 21:46 di Antonio Gaito  Twitter:    articolo letto 7133 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Amici di TMWla nostra redazione vi dà il benvenuto alla diretta testuale della conferenza stampa di Carlo Ancelotti. Il tecnico del Napoli commenterà il ko interno con l'Atalanta.

Sulla gara ed il finale di stagione: "C'è stata un'ora ben fatta, al meglio delle nostre possibilità, e poi lo sforzo di tenere il ritmo alto ci siamo ritrovati solo con un gol ed era difficile reagire al pareggio e finire bene anche psicologicamente. Ora dobbiamo cercare di blindare il secondo posto, chiudere velocemente il discorso Champions, stare focalizzati e poi ripartire".

Su Insigne: "Come ho detto, ha fatto tre partite, ho la possibilità di ruotare e sarà pronto per le prossime".

Che tipo di giocatori immagina per rinforzare il Napoli? "Ci saranno accorgimenti sul mercato per migliorare ulteriormente, questo ho detto".

Nel suo Napoli ci sarà un centravanti diverso? Milik ha fatto bene, ma lei non l'ha schierato nelle grandi partite. "Sarà Milik il centravanti del Napoli il prossimo anno".

Ancora su Insigne: "S'è allenato bene, ma erano un po' tutti stanchi. Visto che posso alternarlo con Mertens, che ha fatto un'ottima partita, non ho voluto rischiare. Fischi? Non è stato per quello".

10 gare prendendo gol, all'inizio massimo 5. Cos'è successo? "Abbiamo perso qualcosa nella seconda parte, non sono soddisfatto. Problema di stimoli, concentrazione, s'è meno attenti in entrambe le fasi, questa è la spiegazione. Abbiamo avuto tante occasioni per segnare, non possiamo prendercela sempre con la sfortuna".

La fragilità mentale dopo l'1-1 può mettere a rischio il secondo posto? "Abbiamo ancora vantaggio, ma dobbiamo stare attenti. Per un'ora abbiamo fatto bene, ad alto livello, dobbiamo evitare quei cali d'attenzione e psicologici. Ci siamo affranti dopo il pari perché abbiamo avuto tante occasioni per chiuderla e non ci siamo riusciti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

TMW - Panchina Juventus, le correnti. Pochettino chiede di essere liberato La Juventus ha le idee chiare. O almeno, è la frase che Fabio Paratici ha consegnato ai taccuini nella giornata di ieri, riferendosi alla panchina. E c'è chi crede che il nome possa arrivare dalle coppe, al di là di un incontro galeotto a Torino con José Mourinho. I nomi sul tavolo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510