HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Udinese, Gotti: "Non si può consentire alla Juve di capitalizzare"

15.12.2019 17:31 di Giovanni Albanese  Twitter:    articolo letto 9563 volte
Fonte: inviato all'Allianz Stadium

Parla in conferenza stampa Luca Gotti, a conclusione del match tra Juventus e Udinese all'Allianz Stadium, perduto per 3-1. Di seguito le parole del tecnico dei friulani.

17.23 - Inizia la conferenza stampa

Non penso sia soddisfatto dell'atteggiamento, al di là del risultato...
"No, perché abbiamo messo la Juventus di esprimere le sue qualità. Nel secondo tempo, con il risultato compromesso, abbiamo fatto le cose che dovevamo. Credo nel primo tempo qualcuno non abbia fatto vedere le sue qualità".

Come valuta il percorso di Sarri alla Juventus?
"Non sono qua e dunque non posso giudicare. Per quello che ho visto sta facendo bene. Per quanto il mio rapporto con Sarri non cambia nulla".

Si aspettava di seguire Sarri alla Juventus?
"Sì, per qualche giorno l'ho pensato. Poi però si fanno delle scelte, lui ne ha fatte altre. C'era una promessa per Martusciello, e dunque ho capito. Questo non cambia il mio rapporto con Maurizio".

Aveva visto le ultime partite della Juve? Oggi c'è stato qualcosa di diverso?
"Voi seguite sempre. Io che faccio le mie considerazioni conoscendo il lavoro che c'è dietro alla Juve, confermo che la Juve riesce con facilità a esprimere le sue idee man mano che si va avanti sempre di più".

Si aspettava la presenza di tutti in campo della Juventus e come cambia con loro la partita?
"Sì, me l'aspettavo. Per come si era avvicinata la Juventus a questa partita e per la mentalità del suo allenatore. Quello che cambia è che non bisogna far capitalizzare alla Juventus le sue idee. Ci siamo riusciti per poco tempo".

La classifica si fa sempre più scottante, è un problema?
"Conoscendo l'ambiente di Udine può diventarlo. La squadra affronta al meglio le situazioni, nei fuori dal campo dobbiamo aiutarli".

17.30 Finisce la conferenza


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Napoli, per Politano affare da 20 milioni complessivi Nuovi dettagli sul possibile trasferimento di Matteo Politano al Napoli. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb la proposta dei partenopei è quella del prestito oneroso a 2 milioni con obbligo di riscatto a 18. Non c’è ancora l'accordo con il giocatore. Se l’operazione va in porto,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510