Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 22 settembre

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 22 settembreTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 23 settembre 2020 01:00Serie A
di Andrea Piras
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

INTER, ECCO VIDAL, PROPOSTO IZZO IN USCITA DAL TORO. JUVENTUS, MORATA E' UFFICIALE, IPOTESI WOLVERHAMPTON PER DOUGLAS COSTA. MILAN, ACCELERATA PER NASTASIC, PIOLI VUOLE PEZZELLA. ROMA, OBIETTIVO RIMOTIVARE DZEKO. LAZIO, IL RITORNO DI HOEDT BLOCCATO DAL MERCATO IN USCITA. NAPOLI, IL TOTTENHAM SI FA AVANTI PER MILIK. TORINO, CONTATTI CON SCHONE. GENOA, SI TORNA SU INGLESE. SAMPDORIA, ULTIMI DETTAGLI E POI KEITA SARA' BLUCERCHIATO. SPEZIA, UFFICIALI DEIOLA E FARIAS, POBEGA FIRMA.

Arturo Vidal è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter. Il centrocampista cileno si trasferisce in nerazzurro a titolo definitivo dal Futbol Club Barcellona. Da oggi, Vidal sarà in prima linea, con la maglietta nerazzurra e gli stessi obiettivi di sempre: combattere, spendersi, vincere. Diventa il sesto cileno della storia dell'Inter: il primo, con l'1+8, fu Ivan Zamorano, altro combattente nato. Dopo di lui David Pizarro, Luis Jimenez, Gary Medel. E Alexis Sanchez, che ritrova in nerazzurro.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, il Torino fatica a trovare un acquirente per Armando Izzo, fuori dai piani tattici di Giampaolo. Ieri Vagnati ha parlato con l'Inter abbassando le pretese fino a 20 milioni di euro, ma i nerazzurri non sono interessati a queste cifre e l'affare potrebbe decollare solo a fine mercato e magari in prestito con diritto di riscatto. Fiorentina, Lazio e Roma sono interessate ma solo a cifre inferiori di quelle richieste da Cairo e comunque non in questo momento perché prima devono risolvere altre questioni in uscita. Dal top di un anno fa, al flop odierno: Izzo cerca di ripartire lontano dai granata ma la strada non appare semplice da percorrere.

Niente è più bello che tornare a casa. Perché questo è l’arrivo di Álvaro Morata a Torino: un ritorno a casa. E’ dunque ufficiale l’arrivo dell’attaccante spagnolo in bianconero: arriva dall’Atletico Madrid, dove ha militato nelle ultime stagioni; con noi giocherà in prestito per il 2020/2021, con opzione per il prolungamento di un anno.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, Douglas Costa si avvicina alla Premier League e si allontana dalla Juventus grazie alla regia di Mendes. L'agente portoghese sta cercando di accelerare per la cessione dell'esterno al Wolvehampton dopo avergli fatto posto grazie alla cessione di Diogo Jota al Liverpool. Se l'affare dovesse andare in porto, ecco che i bianconeri andrebbero a cercare un esterno offensivo per sostituirlo. Federico Chiesa è il primo in lista, poi c'è El Shaarawy, senza scordarsi di Ferreira Carrasco che però è più complicato anche perché Paratici vorrebbe puntare su un italiano.

Si registra un'accelerata molto importante per quanto riguarda la pista di mercato che collega il Milan a Matija Nastasic. Nonostante il nome di German Pezzella sia continuato a circolare anche nelle ultime ore, nel pomeriggio sono stati fatti passi in avanti per il centrale dello Schalke 04. Il classe '93 può arrivare in prestito con diritto di riscatto.

German Pezzella è il giocatore che Pioli ha indicato al Milan come partner perfetto per Alessio Romagnoli. L'argentino però ha una valutazione da oltre 15 milioni da parte della Fiorentina che, al momento, non ha fatto nessun passo verso il giocatore, senza cercare di rinnovare un contratto in scadenza nel 2022. Negli ultimi giorni di mercato potrebbe esserci un assalto rossonero al difensore che, dopo qualche anno a Firenze, avrebbe la necessità di provare una nuova esperienza. Nelle scorse settimane il Valencia ha fatto un sondaggio, mentre per il Napoli poteva essere una proposta in caso di addio di Koulibaly.

Edin Dzeko si sentiva ormai un giocatore della Juventus e questo ennesimo stop a una trattativa in corso, come successo con Chelsea e Inter, lo ha decisamente colpito. Adesso dovrà essere bravo il tecnico Fonseca a fargli mettere da parte la delusione e a motivarlo per riportarlo al centro del progetto giallorosso. Con Fonseca in passato qualche screzio c'è stato, ma adesso tutti devono correre uniti verso la stessa meta: ovvero portare la squadra il più alto possibile in mezzo a mille difficoltà. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

La Lazio punta al ritorno di Wesley Hoedt ma il suo possibile arrivo è bloccato dalle difficili uscite di Bastos e Wallace. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport a meno di clamorosi dietrofront l'olandese tornerà però alla corte di Simone Inzaghi e la formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro.

Il Tottenham è pronto a farsi avanti per Arkadiusz Milik. Gli Spurs seguono da tempo l'attaccante polacco, anche se in primo momento i contatti erano stati solo col giocatore con l'intento di prelevarlo a parametro zero alla fine della prossima stagione. Nelle ultime ore però, i londinesi si sarebbero fatti avanti anche col club azzurro per provare a trovare un'intesa entro la fine del mercato anche se resta da capire su quali basi verrà trattato il suo possibile acquisto.

L'Atletico Madrid punta Lucas Torreira e il Torino rischia di rimanere beffato: il centrocampista ex Sampdoria, infatti, è un'ipotesi sempre più difficile per il club granata e il direttore sportivo Davide Vagnati è alla ricerca di un'alternativa per l'uomo d'ordine di cui ha bisogno il tecnico Marco Giampaolo. Continuano i contatti con l'Argentinos Juniors per Fausto Vera, nonostante il classe 2000 abbia rinnovato il suo contratto, mentre l'ultima idea porta a Genova: sondato il rossoblù Lasse Schone, 34 anni compiuti lo scorso maggio.

Il Genoa sta pensando al ritorno di Antonio Sanabria. Trattativa in corso con il Betis Siviglia, sirene anche dalla Spagna e da un altro club italiano per l'uruguaiano ma il Grifone è forte sul giocatore. Non solo: il ds Daniele Faggiano avrebbe in mente di portare da Parma un vecchio pallino. Si tratta di Roberto Inglese, sul quale i ducali puntano ma che davanti a un'offerta importante sarebbero pronti a trattare. E potrebbe arrivare proprio dal Genoa e includere magari anche dei giocatori nella trattativa. Ragazzi d'esperienza, in ruoli cercati e ricercati dai ducali come Domenico Criscito e Lasse Schone.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Keita Balde nelle prossime ore potrebbe risolvere le ultime pendenze col Monaco e tornare finalmente in Italia per svolgere le visite mediche con la Sampdoria. Possibile - secondo la rosea - che l'attaccante possa esordire con i suoi nuovi compagni già sabato contro il Benevento.

Come preannunciato nelle scorse ore, il già corposo mercato dello Spezia ha registrato altri due innesti. Si tratta del centrocampista Alessandro Deiola (25) e dell'attaccante italo-brasiliano Diego Farias (30), arrivati in prestito dal Cagliari. Le operazioni si sono concluse sulla base del prestito, contratti depositati.

Tommaso Pobega allo Spezia, tutto fatto. Ora c’è anche la firma. Il centrocampista arriva in prestito dal Milan. Il calciatore si è legato pochi minuti fa alle Aquile e presumibilmente da domani sarà a disposizione di Vincenzo Italiano. Spezia scatenato sul mercato. E domani sarà il giorno di Agoumé...

ATLETICO, VIA LIBERA PER SUAREZ. BARCELLONA, SFIDA AL BAYERN PER DEST. REAL MADRID, NIENTE EINTRACHT PER JOVIC. MENDY AL CHELSEA: IL RENNES PUNTA LIVAKOVIC. LIPSIA, ECCO SORLOTH. PSG, MBAPPE' DIVISO FRA PREMIER E LIGA.

Via libera. Luis Suarez sarà un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid, probabilmente già da domani. Come raccontato stamattina il Barcellona si è ammorbidito con il passare delle ore. E domani può essere un giorno importante per la fumata bianca. Comincerà così la storia tra il Pistolero e l’Atletico Madrid per i prossimi tre anni (presumibilmente due anni più opzione). Il Cholo è stato accontentato, ora Suarez è virtualmente un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid...

La cessione di Nelson Semedo ha sbloccato il mercato del Barcellona. La società catalana, come riportato dal Mundo Deportivo, ci prova per Sergino Dest: il Bayern Monaco ha già trovato l'accordo con l'Ajax per il giovane calciatore, ma i blaugrana si sono inseriti nella trattativa tra i due club. Il tutto, dunque, dipenderà dalla volontà dell'esterno statunitense.

Luka Jovic non rientra nei piani del Real Madrid. L'attaccante serbo, seguito nei mesi scorsi dal Milan e accostato anche alla Roma come alternativa a Milik, non tornerà di certo all'Eintracht Francoforte: le voci di un suo possibile ritorno in rossonero sono state smentite da Sky Sport Deutschland, dunque il giocatore rimane coi blancos. Il club madrileno è comunque disponibile per una cessione in prestito, in modo tale da far accumulare minuti ed esperienza all'attaccante classe '97.

Petr Cech glielo aveva promesso. Edouard Mendy ha aspettato qualche settimana e adesso è pronto per coronare il suo sogno, sulle orme dell'ex portiere ceco, che dal Rennes passò al Chelsea nel lontano 2004. A Londra, Cech fece la storia e ora spera che la stessa sorte tocchi al 28enne franco-senegalese. Mendy ha effettuato le visite mediche a Berlino e diventerà presto un nuovo giocatore dei Blues, che verseranno 25 milioni più bonus nelle casse dei bretoni. Il club francese, adesso, deve accorciare i tempi per individuare il sostituto. In pole c'è sempre Dominik Livaković, 25enne in forza alla Dinamo Zagabria. Il Rennes ha offerto 12 milioni, l'accordo potrebbe essere raggiunto a breve. In caso di intoppi, c'è l'alternativa: Alfred Gomis del Dijon, cresciuto nelle giovanili del Torino e in passato estremo difensore di Crotone, Avellino, Cesena, Salernitana e SPAL.

Alexander Sørloth è il nuovo attaccante del Lipsia. Il giocatore norvegese, classe 1995, sarà l'erede di Timo Werner. Arriva dal Crystal Palace ma è reduce dall'ottima stagione in prestito nel Trabzonspor, con 33 reti segnate. Piaceva anche al Napoli e alla Fiorentina. Ha firmato fino al 2025 e vestirà la maglia numero 19.

Futuro lontano dalla Ligue 1 per Kylian Mbappé? Probabilmente sì. L'edizione odierna de L'Equipe dedica ampio spazio all'attaccante francese campione del mondo nel 2018: l'esterno ex Monaco, infatti, ha comunicato nei giorni scorsi di voler lasciare Parigi nel 2021, anche se il suo accordo col club scadrà nella stagione successiva. Il Liverpool di Jurgen Klopp si è mosso in anticipo, ma sarà un testa a testa con il Real Madrid: i blancos, infatti, potrebbero pensare al talento transalpino per poter ringiovanire la rosa. Sfida a due, con i reds leggermente favoriti sui madrileni.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000