Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, Pioli torna in panchina. Col Celtic per il primo obiettivo stagionale

Milan, Pioli torna in panchina. Col Celtic per il primo obiettivo stagionale TUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews
giovedì 03 dicembre 2020 07:45Serie A
di Antonio Vitiello

Il Milan proverà a chiudere la pratica qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League già questa sera contro il Celtic. Servirà la vittoria con gli scozzesi e contemporaneamente il successo del Lille contro lo Sparta Praga. E dopo aver ottenuto solamente un punto nei due match contro i francesi, stasera il Milan vorrà tornare a vincere in casa per dare un forte impulso alla qualificazione e centrare il primo obiettivo stagionale. La squadra sarà guidata da Stefano Pioli, tornato ad allenare il gruppo dopo 18 giorni di isolamento: “Mi è mancato tanto il quotidiano. Sono stati 18 giorni lunghi. Quando mi hanno comunicato la negatività ho fatto fatica a prender sonno, perchè non vedevo l'ora di tornare, ero davvero molto emozionato”, ha confessato Pioli. “Devo dire grazie al club, perchè hanno migliorato velocemente tutte le tecnologie per poter lavorare a distanza, grazie a tutti i tifosi che mi hanno sostenuto e supportato in questo momento particolare, un grazie immenso alla squadra perchè mi ha reso orgoglioso e grazie a chi mi ha sostituito”. Sarà un Milan rivoluzionato rispetto all’ultima versione vista in campionato con la Fiorentina, ma solitamente Pioli tende ad alternare almeno 5 giocatori tra coppa e serie A. Stasera a San Siro potrebbe scendere in campo la seguente formazione: Donnarumma; Dalot, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessie, Krunic, Castillejo, Calhanoglu, Hauge, Rebic. Ancora non saranno a disposizione sia Leao che Ibrahimovic, probabilmente in campo il 13 dicembre contro il Parma. Anche se la speranza è recuperare almeno uno dei due per il match di domenica contro la Samp.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000