Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan: tra 10 giorni nuovo controllo per Ibra, poi chiarezza sul futuro

Milan: tra 10 giorni nuovo controllo per Ibra, poi chiarezza sul futuroTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 05 giugno 2020 07:45Serie A
di Antonio Vitiello

Procede bene il recupero alla lesione del polpaccio destro per Zaltan Ibrahimovic, ma ci sarà bisogno di aspettare ancora. L’attaccante del Milan “è stato sottoposto ieri ad esame di controllo della lesione del muscolo soleo del polpaccio destro. Il processo di guarigione procede bene senza complicanze. Un nuovo controllo è da prevedere fra una decina di giorni”, ha annunciato il club con una nota stampa dopo la visita medica di ieri pomeriggio, durata più di un’ora presso la clinica Columbus, a pochi passi da CityLife. Un controllo necessario ma che non permette ancora di stabilire una data certa di rientro. Infatti a metà mese di giugno Ibra dovrà nuovamente essere visitato e si capiranno meglio i tempi di recupero, ovvero quando potrà rientrare in campo. L’attaccante rossonero salterà l’impegno di Coppa Italia e l’eventuale finale del 17 se il Milan dovesse superare la Juve in semifinale, ma potrebbe saltare anche le prime tre sfide di campionato contro Lecce, Spal e Roma. Se la lesione dovesse rimarginarsi bene, si prevede un rientro a inizio luglio per Ibrahimovic.

In questi giorni resterà a Milanello per sottoporsi alle terapie adatte al suo problema muscolare, non ritornerà a Stoccolma anche per evitare problemi di contagio, essendo ora la Svezia in una fase molto complessa con la diffusione del coronavirus. L’obiettivo di Zlatan è scendere in campo per dare una mano ai compagni a qualificarsi per la prossima Europa League, poi intavolare un discorso con Ivan Gazidis sul futuro, avendo il contratto in scadenza tra pochi giorni. Un confronto importante sul progetto del Milan, che dovrebbe prevedere una nuova rivoluzione con l’ennesima svecchiamento della rosa, e in quel caso le chance di rimanere per Ibra sarebbero davvero basse. Ma lui non ha mai chiuso la porta al rinnovo, e aspetta un cenno dalla dirigenza per discuterne.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000