HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie A

Montolivo: "Non doveva finire così. Preso in giro da Gattuso"

13.11.2019 10:15 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 20202 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

"Non doveva finire così". Riccardo Montolivo ha deciso di rompere il silenzio sul suo addio al Milan e a questo punto anche al calcio giocato. "Alla fine ho ricevuto anche i complimenti dell'allenatore, mi ha detto che lui al posto mio avrebbe fatto il pazzo. E lì mi sono sentito preso in giro ancora una volta". L'allenatore in questione è, ovviamente, Gennaro Gattuso, che con la dirigenza rossonera all'epoca decise di non contare più sull'ex capitano: nell'intervista al Corriere dello Sport spiega infatti di essere rimasto dopo una stagione in cui aveva giocato pochissimo negli ultimi mesi, salvo poi essere accantonato dalla tournée americana con un semplice sms.

Poi è cambiata la proprietà.
"Leonardo mi rassicurò. Da quel momento smisi di essere considerato: mi allenavo da solo o con Halilovic, a parte il torello. Contro la Juve, in finale di Coppa Italia, l'allenatore mi fece entrare all'ottantesimo".

La prima convocazione con Gattuso.
"Mi spiegò che mancavano Brescianini e Torrasi, due Primavera neanche aggregati alla prima squadra. Il massimo fu quando Biglia era assente e io andai in panchina: Mauri regista e Calabria mezzala. Poi il primo chiese il cambio: Calabria, un terzino, andò centrale e Calhanoglu fece la mezzala".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Genoa, da Politano a Krmencik e Bozenik: le idee Genoa alla ricerca di un attaccante. Non solo Michael Krmencik del Viktoria Plzen. Il Grifone studia anche altre due alternative visionate anche recentemente. Si tratta di Robert Bozenik, classe 99 dello Zliina e di Adam Buksa, classe 96 del Pogon Szczecin. Si riaccende intanto qualche...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510