HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

Napoli, altro problema per Ancelotti: ad Udine è l'ultima spiaggia

06.12.2019 07:30 di Antonio Gaito  Twitter:    articolo letto 2913 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Si avvicina la resa dei conti per Carlo Ancelotti. Nonostante le rassicurazioni pubbliche, il presidente Aurelio De Laurentiis attende una risposta netta domani ad Udine e nella gara di Champions col Genk (basta un pareggio per l'accesso agli ottavi). Un segnale dovrà arrivare sul piano delle prestazioni, oltre che dell'applicazione e dello spirito di squadra, come dimostrazione inequivocabile di una svolta alla stagione. La gara di Udine del resto ha i contorni dell'ultima chance anche per quanto riguarda la classifica, essendo gli azzurri a -10 dalla Lazio e -8 dalla Roma quarta, entrambe impegnate contro le prime due della classe e quindi con l'ennesima possibilità di accorciare per quella zona Champions ritenuta imprescindibile dal club per investimenti e progettualità.

Ancelotti deve far fronte ad una squadra sfiduciata, bloccata anche mentalmente e che ha perso ogni certezza dopo l'ammutinamento e le conseguenti polemiche e contestazioni in città. E pure dal ritiro di Castel Volturno non sono arrivate buone notizie. La settimana doveva portare a recuperare elementi come Milik ed Allan, ma in realtà anche ieri hanno svolto ancora lavoro personalizzato. Come se non bastasse, s'è fermato anche Kalidou Koulibaly per un problema alla spalla ed in giornata si valuterà un eventuale recupero in extremis. L'assenza del difensore complicherebbe ulteriormente i piani di Ancelotti, alla gara decisiva senza un pilastro per reparto. L'unico recupero ha riguardato Mario Rui, che si riprenderà il posto a sinistra permettendo a Di Lorenzo di tornare a destra sulla 'sua' fascia, mentre in attacco - col ritorno al 4-4-2 - i favoriti sono Lozano e Mertens.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Politano a Milano dopo la fumata nera con la Roma: bocca cucita Dopo il ritorno di Leonardo Spinazzola a Roma, ecco anche quello di Matteo Politano a Milano. Come raccontatovi proprio su queste colonne, oggi è infatti definitivamente lo scambio di mercato che avrebbe dovuto portare i due esterni a scambiarsi le maglie: Spinazzola all'Inter e Politano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510