Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Napoli, tornano 5 titolari risparmiati con la Spal: Gattuso vuole riaprire la corsa Champions

Napoli, tornano 5 titolari risparmiati con la Spal: Gattuso vuole riaprire la corsa ChampionsTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
giovedì 02 luglio 2020 07:30Serie A
di Antonio Gaito

Il Napoli non vuole lasciare nulla di intentato. La squadra di Gattuso scenderà in campo contro l'Atalanta con l'obiettivo di riaprire il discorso quarto posto, che resterebbe in ogni caso complicato anche a -9 a nove giornate dalla fine, ma anche per dare continuità a risultati e prestazioni e un senso al finale di campionato per arrivare al meglio alla gara col Barcellona. Gli azzurri a Bergamo proveranno a coltivare le residue possibilità, conservate grazie a cinque vittorie di fila in campionato, addirittura sette nelle ultime otto, per acquisire ulteriori certezze ed al di là della rimonta lanciare un messaggio chiaro anche in vista della prossima stagione in cui i partenopei puntano a tornare protagonisti per i primi posti.

Il compito è complesso perché di fronte ci sarà la squadra forse più in forma dopo lo stop, proprio insieme al Napoli. L'Atalanta di Gasperini ha evidenziato la capacità di fare la differenza nei secondi tempi con un'ottima condizione fisica (come fatto con la Lazio, rischiando sul 2-0 più volte il terzo gol, per poi rimontare con merito nella ripresa). Non a caso Gattuso ha voluto gestire le forze con la Spal con un ampio turnover, rilevando poi a gara in corso altri titolari. A Bergamo il Napoli presenterà probabilmente 5 volti nuovi e nella ripresa con i 5 cambi potrà presentare quasi un'intera squadra al top delle energie per contrastare il ritmo dell'Atalanta, capace di pressare - uomo su uomo a tutto campo - per 95 minuti. Non basterà pareggiare l'intensità perché il Napoli dovrà anche uscire con qualità dal basso per eludere la morsa nerazzurra, aprirsi il campo e trovare il movimento del tridente per portare fuori posizione e mandare in sofferenza la difesa a tre come accaduto all'andata.

Gattuso dunque proporrà quella che in questo momento è la formazione tipo. Rientrano gli elementi scientificamente risparmiati con la Spal e fino alle formazioni il dubbio riguarderà un solo ballottaggio in attacco. In porta torna Ospina nell'ormai consolidata alternanza tra i pali, in difesa si rivede Di Lorenzo a destra con Mario Rui confermato a sinistra e Maksimovic e Koulibaly centrali (Manolas potrebbe tornare titolare nella prossima gara da ex contro la Roma). A centrocampo tornano titolari Demme e Zielinski nel terzetto con Fabian. In attacco con Insigne e Mertens si giocano un posto Politano e Callejon con l'ex Inter favorito per la maggior capacità di strappare in velocità e ribaltare l'azione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000